La via di San Colombano fino al guado di Sigerico

Come ogni anno Transitum Padi, l'associazione culturale per la promozione della Via Francigena nel territorio di Piacenza, organizza un cammino per la ricorrenza della Giornata nazionale dei Cammini Francigeni, prevista per domenica 3 maggio.

Più informazioni su

Come ogni anno Transitum Padi, l’associazione culturale per la promozione della Via Francigena nel territorio di Piacenza, organizza un cammino per la ricorrenza della Giornata nazionale dei Cammini Francigeni, prevista per domenica 3 maggio. Memore del fatto che nel 2015 si celebra l’anno di San Colombano, l’associazione ha optato per il cammino a lui intitolato, da S. Colombano al Lambro fino al guado di Sigerico, in terra piacentina in zona Calendasco. Ovviamente verrà guadato il fiume Po, sul traghetto dell’amico Danilo Parisi storico, anzi ormai mitico, traghettatore dei pellegrini francigeni. Giunti sulla sponda piacentina, verrà consumato in amicizia il pranzo presso il “Refugium peregrinorum” di Danilo. Il percorso a piedi misura 12 km circa, è tutto pianeggiante e in parte su asfalto, e pertanto assolutamente adatto a tutti.

Ecco in dettaglio il programma della giornata: Ore 7,30 raduno presso il parcheggio Cheope; ore 7,45 partenza in pullman; ore 8,15 arrivo a S. Colombano al Lambro; ore 8,20 partenza per Corte S. Andrea (attracco del traghetto); ore 11,30 arrivo a Corte S. Andrea; inizio dei trasporti (occorreranno circa 4 – 5 viaggi per trasbordare tutti); ore 13,00 pranzo da Danilo; ore 15,30 ritorno a Piacenza. I viaggi in pullman, il trasbordo in traghetto ed il pranzo (pasta asciutta, salumi e bevande) sono compresi nella quota di partecipazione di 25 €.

Per evidenti ragioni organizzative è assolutamente necessario avere la certezza del numero di partecipanti, per cui occorre prenotare per e-mail all’indirizzo umberto.capelli@alice.it Info: https://transitumpadi.wordpress.com/ 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.