Quantcast

Mucinasso: ruba i fiori dalle tombe per rivenderli, inseguito e denunciato

Il giovane straniero è stato visto da alcuni visitatori del Campo Santo che hanno chiamato la polizia Furti

Furto di fiori dalle tombe del cimitero di Mucinasso (Piacenza): è accaduto intorno alle 10 della mattina del 20 aprile, quando alcuni visitatori del campo santo hanno visto un giovane straniero prelevare i fiori freschi dai vasi delle lapidi e hanno lanciato l’allarme alla polizia.

La volante ha immediatamente raggiunto il cimitero: il ragazzo ha tentato di fuggire a piedi e poi di divincolarsi dai poliziotti, ma è stato bloccato e accompagnato in Questura.

Si tratta di un 20enne originario del Bangladesh, domiciliato in città: per lui è scattata la denuncia per furto e per resistenza a pubblico ufficiale. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.