Quantcast

Piantine di “maria” dall’armadio, la mamma chiama il 113: 15enne nei guai

Un giovane studente di Piacenza ha dato il via ad una piccola coltivazione di marijuana nell'armadio della propria camera da letto, ma l'intervento degli agenti della volante ha messo fine alla produzione illecita

Più informazioni su

Un giovane studente di Piacenza ha dato il via ad una piccola coltivazione di marijuana nell’armadio della propria camera da letto, ma l’intervento degli agenti della volante ha messo fine alla produzione illecita.

A scoprire i “vasetti” è stata la mamma del 15enne che nella serata di Pasquetta, intorno alle 23, ha chiamato il 113 per denunciare il fatto.

I poliziotti hanno sequestrato le piantine, poste nell’armadio insieme ad un’apposita lampada per la coltivazione: ora saranno analizzate per constatare l’effettiva presenza di principio attivo. Il giovane rischia una denuncia per produzione di sostanza stupefacente ad uso personale. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.