Pista ciclabile a Villanova, Forza Italia: “La Regione eroghi i fondi promessi”

La realizzazione della pista ciclabile tra il centro abitato del comune di Villanova sull’Arda (Pc) e la frazione di Cignano è oggetto di una interrogazione presentata da Galeazzo Bignami, primo firmatario, ed Enrico Aimi (Fi)

Più informazioni su

La realizzazione della pista ciclabile tra il centro abitato del comune di Villanova sull’Arda (Pc) e la frazione di Cignano è oggetto di una interrogazione presentata da Galeazzo Bignami, primo firmatario, ed Enrico Aimi (Fi). L’importo dell’opera, ricordano i consiglieri, “è stimato complessivamente in 266 mila euro, di cui una parte finanziata dalla Provincia di Piacenza, circa 125 mila euro, e la parte restante, come promesso dall’allora assessore regionale alla Viabilità e trasporti, dalla Regione”.

A oggi, però, spiegano gli esponenti di Fi, “nonostante l’opera rappresenti un importante contributo alla mobilità sostenibile” e “il tracciato progettato preveda l’attraversamento di paesaggi di rara bellezza, tanto che, a detta di esperti del settore, la pista ciclabile potrebbe attirare numerosi turisti amanti delle lunghe passeggiate, i cittadini di Villanova sull’Arda sono ancora in attesa dell’inizio dei lavori”.

Pare, infatti, secondo quanto riportato dai consiglieri, che “l’ostacolo di maggiore entità alla realizzazione dell’opera sia rappresentato dalla messa in sicurezza del passaggio a livello sulla linea ferroviaria Fidenza-Cremona, che richiederebbe una spesa complessiva di 200 mila euro da coprire proprio con la parte di finanziamento a carico dell’Amministrazione regionale”.

“Chiediamo, quindi, alla Giunta”, concludono Bignami e Aimi, “se sia a conoscenza del progetto in questione e se non reputi importante attivarsi tempestivamente per la realizzazione dell’opera attraverso lo stanziamento dei fondi necessari a renderla cantierabile”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.