Quantcast

Trova tre ladri in casa, 67enne rapinato ad Alseno

Si imbatte in una banda di malviventi nella propria villa che lo costringono a consegnare contanti ed un orologio d’oro. E’ la cronaca di una nuova rapina avvenuta nella tarda mattinata di sabato nella frazione di Castelnuovo Fogliani

Più informazioni su

Si imbatte in una banda di malviventi nella propria villa che lo costringono a consegnare contanti ed un orologio d’oro. E’ la cronaca di una nuova rapina avvenuta nella tarda mattinata di sabato nella frazione di Castelnuovo Fogliani, nel comune di Alseno (Piacenza). In azione una banda composta da tre persone: entrati nell’abitazione intorno alle 11 con il volto parzialmente coperto, si sono trovati di fronte il proprietario, un 67enne piacentino, che probabilmente pensavano non fosse in casa. L’uomo è stato minacciato dai tre e costretto a consegnare circa mille euro in contanti ed un orologio d’oro prima di essere chiuso in bagno per evitare che potesse avvertire qualcuno.

Arraffato il bottino i malviventi sono usciti salendo a bordo di una vettura, un’Audi station wagon, lasciata all’esterno. Pare che al momento della rapina in casa vi fosse anche il figlio della vittima, che non si è però accorto di nulla. A chiamare i carabinieri è stata una vicina che aveva notato la vettura scura fuori dall’abitazione ma non si era insospettita pensando si trattasse di giardinieri o di operai. Quando ha visto i tre uscire in tutta fretta e fuggire, ha subito chiamato il 112: dei ladri, all’arrivo dei carabinieri del radiomobile di Fiorenzuola, non vi era però più nessuna traccia. I militari dell’Arma hanno eseguito i rilievi e avviato le indagini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.