Quantcast

Vende la casa vacanze sul web, ma non esiste. Denunciata

E' stata denunciata per truffa dai carabinieri di Piacenza una 56enne di Lecco, con precedenti spefici, per aver pubblicato su un portale di vendite online l'annuncio fasullo di una casa vacanze a Marina di Massa

Più informazioni su

E’ stata denunciata per truffa dai carabinieri di Piacenza una 56enne di Lecco, con precedenti specifici, per aver pubblicato su un portale di vendite online l’annuncio fasullo di una casa vacanze a Marina di Massa. La casa, pubblicizzata con tanto di foto fittizia a un canone mensile di 1800 euro per il mese di agosto, non esisteva proprio.

A cadere nel tranello una 56enne piacentina che ha versato 500 euro di caparra. Ma appena inviato il denaro, la casa e l’affittuaria sono spariti anche dal web. Tuttavia i carabinieri attraverso le verifiche del conto corrente dove erano stati versati i soldi e dell’annuncio online, sono riusciti a risalire alla truffatrice che è stata denunciata. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.