Quantcast

Esternalizzazione dei nidi, Polledri (Lega Nord) interroga la giunta

Il consigliere comunale di Piacenza Massimo Polledri (Lega Nord) ha presentato un'interrogazione alla giunta di Palazzo Mercanti sull'ipotesi di esternalizzazione dei posti asili nido

Più informazioni su

Il consigliere comunale di Piacenza Massimo Polledri (Lega Nord) ha presentato un’interrogazione alla giunta di Palazzo Mercanti sull’ipotesi di esternalizzazione dei posti asili nido.
Secondo l’esponente del Carroccio “si pone anche il problema dei controlli delle esenzioni parziali o totali degli stessi basati anche su semplice segnalazione di una assistente sociale oltre che su autocertificazione e che sta raggiungendo livelli evidentemente patologici”.

Nell’interrogazione Polledri fa riferimento alle notizie di stampa, oltre che oggetto di relazione ed incontri sindacali recenti, circa la intenzione di valutare o di procedere all’aumento della convenzione con il privato per quanto riguarda la gestione e l’assegnazione di posti per bambini negli asili nido della città.

Chiede all’amministrazione comunale quali studi sostengano il possibile risparmio esternalizzando i posti per i nidi della città ed il numero degli stessi, oltre al volore in termini economici; le ricadute sul personale attualmente impiegato e le conseguenze in termini di possibili ricorsi legali; il numero e le percentuali rispetto al totale degli esenti parziali o totali del pagamento della retta e la rispettiva nazionalità; i meccanismi di controllo reale delle certificazioni o delle dichiarazioni presentate dai genitori, (ai fini della retta) il numero delle stesse e i numeri delle eventuali infedeltà riscontrate e delle loro conseguenze in atti amministrativi ed eventuali segnalazioni all’autorità giudiziaria (stante l’esistenza dell’ art. 640 de C.P.).
 
 
 
                                                                                                                   

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.