Futuro Copra, Tencati: “Fiducia nella società”. Zlatanov: “Aspetterò fino all’ultimo”

Mercoledì mattina i due campioni biancorossi hanno partecipato alla festa di fine anno della scuola primaria Renzo Pezzani di Piacenza

Più informazioni su

Nonostante la stagione sportiva dei biancorossi sia conclusa dall’ormai lontano 4 aprile scorso, i giocatori della Copra Piacenza proseguono nelle loro attività e impegni di rappresentanza. Mercoledì mattina il capitano Hristo Zlatanov e il centrale Luca Tencati hanno partecipato alla festa di fine anno della scuola primaria Renzo Pezzani di Piacenza.

Bagno di folla per i due atleti che, prima di dividere il terreno dei due campi da minivolley allestiti da Piace Volley e dispensare consigli pallavolistici ai piccoli atleti, hanno risposto alle numerose e curiose domande degli alunni dell’Istituto. Sullo sfondo le nubi che circondano il futuro del Copra Volley: “Anche noi siamo in attesa e attendiamo comunicazioni ufficiali –  affermano – ma abbiamo grande fiducia nel presidente”. “Io – assicura Zlatanov – resterò qui fino all’ultimo”.

Piace Volley, per il quarto anno consecutivo, ha seguito e coordinato le attività del doposcuola della Pezzani riscuotendo un consenso esponenziale con il passare degli anni. Oltre alla pallavolo sono stati allestiti per l’occasione spazi dedicati alla pallanuoto, calcio, rugby ed atletica, in modo che tutti gli alunni della Pezzani potessero trascorrere l’intera giornata spaziando tra i numerosi sport praticati sul territorio piacentino.

VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.