Quantcast

Immobili, a Piacenza in affitto una famiglia su quattro

Tra le grandi città dell'Emilia Romagna, Bologna è la prima per numero di famiglie che ricorrono ai contratti d'affitto, che sono molto diffusi anche in provincia di Parma e di Piacenza. E' quanto emerge da un'analisi di "Solo Affitti"

Più informazioni su

Tra le grandi città dell’Emilia Romagna, Bologna è la prima per numero di famiglie che ricorrono ai contratti d’affitto, che sono molto diffusi anche in provincia di Parma e di Piacenza. E’ quanto emerge da un’analisi di “Solo Affitti”, franchising immobiliare specializzato in Italia nella locazione con 340 agenzie (40 in Spagna), che ha tracciato una mappa dei comuni dove si vive di più in affitto.

Il record regionale spetta al piccolo comune di Galeata in provincia di Forli’-Cesena, dove quasi una famiglia su tre alloggia in un immobile affittato (primo posto e 30,3%), poco meno del doppio della media nazionale (17,9%). Fra i primi dieci comuni dell’Emilia Romagna con più case in affitto i capoluoghi di provincia la fanno da padroni: Bologna e’ seconda con il 29,7%, Modena e Piacenza terze a pari merito con il 26,4%, e Parma quinta con il 25,5%.

Largamente diffusi gli affitti nei comuni di quest’ultima provincia, soprattutto a Fornovo di Taro (quinto posto ex-aequo con Parma), Fidenza (sesto posto e 24,7%) e Colorno (decimo posto e 23,8%). Nella graduatoria regionale spiccano anche i comuni bolognesi di Bazzano (quarto posto e 25,8%) e di Casalecchio di Reno (nono posto e 23,9%), oltre ai due comuni piacentini di Castel San Giovanni (settimo posto e 24,6%) e di Fiorenzuola d’Arda (ottavo posto e 24,1%). (Fonte AGI)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.