Quantcast

La Fabbrica 54 a Larzano, tra musica, teatro e cabaret

Inaugurata con successo nei giorni scorsi la prima stagione teatrale a “la FABBRICA 54”, affascinante recupero industriale della storica sede De Rica a Larzano di Rivergaro. Questa  struttura  polivalente apre le porte alla cultura offrendo un cartellone di spettacoli che spazia 

Più informazioni su

Inaugurata con successo nei giorni scorsi la prima stagione teatrale a “la FABBRICA 54”, affascinante recupero industriale della storica sede De Rica a Larzano di Rivergaro. Questa  struttura  polivalente apre le porte alla cultura offrendo un cartellone di spettacoli che spazia dalla musica, si parte con il Jazz delle origini di Lino Patruno fino all’omaggio a Gaber di Enzo Iacchetti, al cabaret che ha visto ospiti per la serata di inaugurazione lo scorso 8 maggio, Flavio Oreglio e Alberto Patrucco con la prima Nazionale dello spettacolo” Non facciamo Mai La Stessa Cosa”.

Per le prossime serate di cabaret sono previsti un susseguirsi di personaggi provenienti dai palcoscenici di Zelig e Colorado, Bruce Ketta il postino di Zelig, Daniele Raco il wrestler comico da Zelig , Didi Mazzilli da Colorado e per chiudere il 18 giugno con  Antonio Ornano sempre da Zelig, giusto per citarne alcuni. Si continua poi con i Big della prosa leggera e della comicità, Alessandro Benvenuti con “Un comico fatto di Sangue”, Vito con il “Recital” dove questo poliedrico attore racconta comicamente la sua vita. Debora Caprioglio con Debora’s Love un viaggio brioso e divertente nella vita della attrice e delle sue passioni, uno spettacolo ricco di ironia e comicità, chiude la stagione Giobbe Covatta il 30 luglio con la “Commediola”, spettacolo  incentrato sulla interpretazione di questo straordinario comico dell’Inferno di Dante.

A completare questo ricco cartellone ci sono gli spettacoli “Tango” interamente dedicato al mondo della musica argentina ed un omaggio a Fred Buscaglione con Franz Campi in “Che Tipo quel Fred”. Questa stagione è stata realizzata con la collaborazione di Caffè Teatro di Samarate e del suo direttore artistico Maurizio Castiglioni per le serate di cabaret, mentre gli spettacoli di Tango, Iacchetti, Gaber e Covatta sono stati realizzati con la collaborazione di Beppe Arena. I biglietti sono disponibili presso gli uffici della struttura oppure a la Feltrinelli in centro a Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.