Strada provinciale 654 di Valnure, sopralluogo della Provincia. Lo stato dei lavori  foto

La vice Presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Calza, accompagnata  dal dirigente responsabile del servizio infrastrutture Stefano Pozzoli e dai tecnici provinciali incaricati della progettazione e della direzione dei lavori, ha provveduto ad effettuare un sopralluogo sulla Strada provinciale 654 di Valnure, nei territori dei comuni di Bettola, Farini e Ferriere.

Più informazioni su

La vice Presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Calza, accompagnata  dal dirigente responsabile del servizio infrastrutture Stefano Pozzoli e dai tecnici provinciali incaricati della progettazione e della direzione dei lavori, ha provveduto ad effettuare un sopralluogo sulla Strada provinciale 654 di Valnure, nei territori dei comuni di Bettola, Farini e Ferriere.

Scopo della visita era quello di verificare lo stato di avanzamento di importanti lavori di manutenzione straordinaria e di consolidamento di ponti e di altri manufatti, ai fini del  miglioramento della sicurezza dell’arteria stradale . In realtà si tratta di due diversi complessi interventi, interamente finanziati con risorse provinciali: uno dell’importo di 500mila euro , consegnato nel 2014 e affidato alla Cdf Costruzioni Srl con sede a Gariga  di Podenzano e l’altro di 800mila euro , consegnato nel gennaio 2015 e affidato alla Bonvincini Srl di Albarola di  Vigolzone.

“Nonostante la difficile congiuntura economica e l’incertezza normativa in cui si trova costretta ad operare, la Provincia sta ugualmente svolgendo importanti lavori volti alla manutenzione e sicurezza della propria rete stradale. Uno di questi è certamente quello che riguarda la parte alta della S.P.654 . Per questo ho voluto verificarne personalmente lo svolgimento e lo stato di avanzamento.  Devo riconoscere che oltre all’importanza delle opere dal punto di vista tecnico, ai fini della messa in sicurezza dei manufatti e quindi della loro staticità, se ne può apprezzare, in diversi casi , anche la tecnica costruttiva , che rende i manufatti perfettamente inseriti nell’ambiente circostante“ commenta la consigliera.

In pratica i lavori progettati consistono principalmente nel consolidamento di alcuni ponticelli posti su corsi d’acqua affluenti del Nure, e prevedono: 
 
rifacimento e/o ripristino di murature in pietrame;cuci-scuci di lesioni su murature in pietrame e stuccature fra conci; demolizioni di manufatti e scavi a sezione obbligata;realizzazione di copertine in cemento armato; fornitura e posa di barriere di sicurezza stradale;rifacimento delle pavimentazioni stradali interessate dalle lavorazioni; stesa di nuovo manto bituminoso nei tratti più ammalorati; fornitura e posa di barriere di sicurezza stradale in acciaio; realizzazione di gabbionate in pietrame; realizzazione di solette in calcestruzzo armato; realizzazione di muretti con cunette alla francese in cemento armato; consolidamento di versanti instabili con stesa di reti metalliche e rafforzamenti corticali; realizzazione di nuova pavimentazione stradale con segnaletica orizzontale.
 
Si prevede che le lavorazioni continueranno per tutto il corso dell’anno.
Questo lo stato di avanzamento dei lavori :
Quanto al primo lotto:

 km 43+400 (Comune di Farini): ristrutturazione della barriera esistente, posa di elementi metallici a protezione del cordolo. Intervento da eseguire prossimamente;
km 44+400 (Comune di Farini): consolidamento di ponticello (intervento concluso);
km 45+700 (Comune di Ferriere) loc. Cà Bonvicini: consolidamento di ponticello (intervento concluso);
km 47+600 (Comune di Ferriere): consolidamento di ponticello (intervento concluso);
km 49+000 (Comune di Ferriere) dopo Pronzali: demolizione e nuova costruzione di cordoli del ponticello con posa di barriere rispondenti alla normativa attuale. Intervento da eseguire prossimamente;
km 50+800 (Comune di Ferriere) Loc. Perotti: consolidamento del muro di sostegno della strada provinciale (intervento concluso);
km 51+500 (Comune di Ferriere) prima della discarica di Ferriere: demolizione e nuova costruzione di cordoli del ponticello con posa di barriere rispondenti alla normativa attuale. Intervento da eseguire prossimamente;
km 52+300 (Comune di Ferriere) prima bivio di Rocca: ristrutturazione del paramento del muro in pietrame con cuci – scuci e stuccature. Intervento da eseguire prossimamente;
 Km 62+800 (Comune di Ferriere) prima di Selva: ristrutturazione di tombino in pietrame (intervento concluso). 
Quanto al secondo lotto:

Km 33+700 Loc. Secresta (Comune di Bettola): demolizione e nuova costruzione di soletta del ponte, posa di barriere idonee secondo normativa vigente, ristrutturazione muratura di pietrame dei paramenti di monte e valle (intervento in esecuzione); 
Km 33+900 (Comune di Bettola): è stato realizzato un muro di sostegno di sottoscarpa in gabbioni (intervento quasi ultimato: manca la bitumatura e la posa di barriere di sicurezza stradali);
Km 43+150 (Comune di Farini): è stato realizzato un muro di sostegno di sottoscarpa in gabbioni e un muretto dotato di cunetta alla francese lungo il lato di monte della strada provinciale, è stato inoltre eseguito il disgaggio della parete rocciosa che lambisce la strada provinciale (intervento quasi ultimato: manca la bitumatura, le ricariche del cassonetto stradale e la posa di barriere di sicurezza);
Km 48+075 bivio Loc. Sangarino (Comune di Ferriere): è previsto il consolidamento del ponticello con sistemazione dei cordoli. Intervento da eseguire prossimamente;
Km 49+750 Loc. Perotti (Comune di Ferriere): è stato eseguito un disgaggio  della parete rocciosa che si trova in adiacenza alla strada provinciale, prossimamente verranno posate delle reti in aderenza in acciaio;
Km 53+200 Ponte di Ferriere: è stata realizzata la verniciatura della superficie in legno dei parapetti pedonali e delle barriere di sicurezza stradale ubicati sul  manufatto di attraversamento del Torrente Nure (intervento ultimato);
Km 53+550 Loc. Travata (Comune di Ferriere): è stato ristrutturato un muretto di sotto scarpa in pietra esistente mediante cuci-scuci e realizzata una nuova copertina in calcestruzzo armato (intervento ultimato);
Km 58+550 Loc. Molinello, ponte sul Rio Gambarello (Comune di Ferriere): è prevista la realizzazione di nuovi cordoli in cemento armato, consolidamento dei paramenti del ponte in muratura, la posa di barriere di sicurezza stradale nonché la nuova pavimentazione. Intervento da eseguire prossimamente;
Km 61+800 e 68+800 (Comune di Ferriere): è previsto il disgaggio di pareti rocciose e il consolidamento delle stesse con reti metalliche. Intervento da eseguire prossimamente. 
 Personale  tecnico coinvolto nell’intervento dell’importo complessivo di Euro 500.000:
 Responsabile Unico del procedimento: Dott. Ing. Stefano Pozzoli
 Progettisti: Dott. Ing. Valeria Toscani, Dott. Ing. Katia Merli
 Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione: Geom. Oreste Guglielmetti
 Direttore dei lavori: Dott. Ing. Katia Merli
 Direttore Operativo: Dott. Ing. Valeria Toscani
 Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione: Geom. Oreste Guglielmetti
 
Personale coinvolto nell’uintervento complessivo di Euro 800.000:
 Responsabile Unico del procedimento: Dott. Ing. Stefano Pozzoli
 Progettisti: Dott. Ing. Silvia Ponzini, Geom. Rino Corti
 Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione: Geom. Rino Corti
 Direttore dei lavori: Dott. Ing. Katia Merli
 Direttore Operativo: Dott. Ing. Valeria Toscani
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.