Quantcast

“Tutti a Tavola per l’Expo”, a Chiavenna Rocchetta i piatti della tradizione piacentina

Dall’inizio del 2015 ogni ristorante che ha aderito alla selezione proporrà ai su clienti un menu dedicato ad Expo, chiamando i commensali a  votare su una scheda appropriata, il miglior piatto e vino selezionato

Più informazioni su

“Tutti a tavola per l’Expo”, seconda edizione, vede protagonista dall’inizio dell’anno la Cucina Regionale Italiana Innovativa. I Ristoranti selezionati dovranno preparare alcuni piatti della tradizione locale, ma con carattere innovativo e concorrere all’assegnazione del premio “L’Eurino d’oro”, che si terrà a conclusione dell’Expo, a Cremona lunedì 16 novembre dalle ore 14 alle ore 17 al salone “il Bontà”, la vetrina delle eccellenze della tavola Italiana giunta alla dodicesima edizione.

Dall’inizio del 2015 ogni ristorante che ha aderito alla selezione proporrà ai su clienti un menu dedicato ad Expo, chiamando i commensali a  votare su una scheda appropriata, il miglior piatto e vino selezionato. Il Ristorante e il Piatto prescelto dai commensali entreranno nel circuito “Tutti a Tavola per l’Expo”.  Sono circa un centinaio i ristoranti selezionati ed a questi si aggiunge Il 14° ristorante piacentino “Torretta”, di Chiavenna Rocchetta che Venerdì 8 Maggio 2015 proporrà ai commensali il seguente menù innovativo: 
 

Questi i menù:
Ristorante Torretta di Chiavenna Rocchetta:  Venerdì 8 Maggio 2015 alle ore 20,30

PER COMINCIARE

Antipasto di Salumi Dop Piacentini Coppa, Salame e Pancetta con Chisolini integrali, abbinato con Gutturnio Frizzante Doc Montesissa;
PRIMA PORTATA
Tortelli Piacentini della tradizione e di patate con sfoglia di pasta verde su base di crema di barbabietole e caprino, abbinato con Ortrugo Spumante Mcl Montesissa;
SECONDA PORTATA
Filetto di Maiale con fondo di scalogno piacentino e fonduta di grana padano e riduzione di vino Bonarda piacentina, abbinato con Gutturnio Riserva Montesissa;
PER FINIRE
Tre Sorbetti Fruttati di produzione propria a conclusione della serata, con Malvasia Rosa dolce e Frizzante.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.