Quantcast

Valtidone e Valluretta all’Expo: appuntamento alla “Zolla”il 23 e 24 maggio

Si sono ritrovati tutti uniti i comuni della Val Tidone e della Val Luretta, per presentare il programma di sabato 23 e domenica 24 maggio, quando saranno impegnati in Piazzetta Piacenza a Expo Milano 2015. 

Più informazioni su

Si sono ritrovati tutti uniti i comuni della Val Tidone e della Val Luretta, per presentare il programma di sabato 23 e domenica 24 maggio, quando saranno impegnati in Piazzetta Piacenza a Expo Milano 2015. Non solo gli amministratori in rappresentanza dei 14 Comuni, ma anche associazioni, IAT e Pro Loco  hanno voluto fare il punto della situazione in una conferenza stampa tenutasi in Comune a Castel San Giovanni.

“E’ e sarà un impegno organizzativo importante – ha sottolineato Matteo Lunni, Assessore di Borgonovo Val Tidone nel presentare il programma dei due giorni – ma siamo convinti di avere le capacità e le qualità per fare in modo che questa nostra partecipazione non sia solo un atto di presenza, una vetrina fine a sé stessa, ma l’inizio di un percorso comune di promozione territoriale. Vogliamo che Val Tidone-Luretta diventi un brand immediatamente riconoscibile e appetibile per il pubblico, il turista e gli operatori commerciali”. Parole ribadite dai tanti Amministratori intervenuti all’incontro, a partire dal Sindaco di Castel San Giovanni, Lucia Fontana, a quelli di Ziano Manuel Ghilardelli, di Agazzano , Lino Cignatta e di Gragnano, Patrizia Calza.

Per fare questo, sabato e domenica prossimi la Val Tidone- Val Luretta, con l’organizzazione dello IAT, dell’Associazione Terre Francigene piacentine e dell’Associazione Lavaltidone, presenterà una serie di appuntamenti rivolti a interlocutori differenti.  Sabato 23, alle ore 11.00, presso Piazzetta Piacenza, gli Amministratori comunali incontreranno la stampa di settore per presentare il territorio della Val Tidone-Val Luretta tramite le immagini e le parole, nel corso della quale interverrà il Direttore di APT Emilia-Romagna, Emanuele Burioni. “Siamo un territorio fantastico – hanno sottolineato in coro i presenti all’incontro – abbiamo la straordinaria possibilità di farlo conoscere a un pubblico enorme e in un palcoscenico straordinario come Expo e non possiamo e non dobbiamo perderla”.

Nel pomeriggio il territorio si presenterà a un gruppo di tour operator ai quali verranno esposte, grazie all’intervento di Terre Francigene, le opportunità turistiche offerte. Per la sera di sabato sono previsti due interventi musicali legati al Valtidone Festival curati da Livio Bollani, per unire al territorio e ai prodotti anche l’aspetto culturale e musicale.

Domenica 24 maggio sarà invece dedicata agli eventi. Alle ore 11.00 a cura dello IAT si terrà la presentazione del calendario degli appuntamenti culturali, sportivi ed enogastronomici previsti in Val Tidone e Val Luretta nel corso dell’anno. Durante la giornata, poi, associazioni e Pro Loco locali potranno presentare in modo più approfondito, tramite allestimenti e materiale digitale, i propri eventi.

Sono inoltre in corso di definizione alcuni laboratori artigianali e alimentari che siano in grado di promuovere la cultura artigiana, contadina e agroalimentare delle due vallate, che rivendicano orgogliosamente le proprie tradizioni senza mancare di sottolineare l’impegno di innovazione tecnologia pur nel rispetto dell’ambiente e con l’attenzione rivolta alle tematiche dello spreco alimentare, entrando in questo modo a pieno titolo nel claim e nello spirito di Expo 2015.

Per venire incontro a chi volesse raggiungere Expo in quei due giorni, sono in fase di organizzazione alcuni pullman, tramite Terre Francigene, che si occupa anche della prenotazione dei biglietti di ingresso. Per ogni informazione si può contattare l’associazione alla mail: info@terrefrancigene.it  o al numero 3889894476 o rivolgersi allo IAT e agli sportelli informativi dei vari Comuni. Le informazioni relative alla due giorni sono reperibili sul sito visitvaltidone.it, curato dall’Associazione Lavaltidone, che grazie alla APP sviluppata, permette di crearsi personalmente la propria visita sul territorio scoprendo offerte e proposte turistiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.