Quantcast

Volley B1, per la Canottieri Ongina ultimo impegno dell’anno a Prata

Sabato alle 18 trasferta nel Pordenonese per i ragazzi di Bruni, già certi del quinto posto finale e ospiti della Viteria 2000

Più informazioni su

 E’ giunta l’ora dell’ultimo impegno stagionale per la Canottieri Ongina nel campionato di B1 maschile (girone B). Sabato alle 18 (orario uguale su tutti i campi, come accaduto sette giorni prima nel penultimo turno) la formazione di Gabriele Bruni andrà a far visita a Prata di Pordenone, ospite della Viteria 2000 Prata terza in classifica.

QUI CANOTTIERI ONGINA – Per i gialloneri monticellesi, si tratta di un match ininfluente ai fini della classifica, dal momento che Giumelli e compagni sono già certi del quinto posto finale, piazzamento che rappresenta il momento più alto della storia del sodalizio del presidente Fausto Colombi. In ogni modo, c’è l’ultimo impegno da onorare, che per la Canottieri Ongina arriva a sette giorni di distanza dal ko contro un’altra formazione di vertice, il Sol Lucernari Montecchio.

A presentare l’ultima partita dell’anno è il tecnico Gabriele Bruni. “E’ una sfida – spiega l’allenatore monticellese – più decisiva per loro che per noi in termini di classifica. Pur essendo certi del quinto posto, cercheremo una vittoria per chiudere in bellezza. Dopo Montecchio c’è stato un po’ di calo nelle energie mentali, ci può stare. Mi aspetto che a Prata i ragazzi si divertano: non vogliamo essere vittima sacrificale, anche se sarà una partita sicuramente difficile”. Per la trasferta friulana, la Canottieri Ongina avrà l’intera rosa a disposizione.

GLI AVVERSARI – La Viteria 2000 Prata è allenata da Luciano Sturam e ha disputato un’eccellente annata, considerando la partenza – al pari della Canottieri Ongina – con l’etichetta di neopromossa. Una grande costanza di rendimento ha permesso ai friulani di conquistare lo storico accesso ai play off; l’ultimo match di regular season sarà importante per il Prata per definire la posizione in griglia, essendo a -2 dal Montecchio secondo, a sua volta impegnato in casa contro la Cenerentola Dolciaria Rovelli. In regia c’è Luca Calderan, pordenonese maturato ulteriormente nelle giovanili Sisley per poi approdare in A con Bassano, Pineto e Verona.

L’opposto è il temibile Emilio Maniero, che vanta anche un trascorso in A2 a Padova. Serie A nel curriculum anche dei martelli Nedialko Deltchev (Sisley Treviso), Andrea Radin (ex Trieste) e Giovanni Quarti (in passato a Padova e Castellana Grotte), tanto per fare qualche nome.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Viteria 2000 Prata e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Diego Gardina e il secondo arbitro Davide Pettenello.

ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 24 gennaio a Monticelli, la Canottieri Ongina chiuse al meglio il proprio girone d’andata superando 3-0 la Viteria 2000 Prata con i parziali di 25-21, 25-18 e 25-20.

IL TURNO – Questo il programma dell’ultima giornata nel girone B di B1 maschile: Softer Volley Forlì-M&G Videx Grottazzolina, Pallavolo Motta-Avs Mosca Bruno Bolzano, Viteria 2000 Prata-Canottieri Ongina, Cec Carpi-Niagara 4 Torri Ferrara, Sol Lucernari Montecchio-Dolciaria Rovelli, Energy T.I. Diatec Trentino-Unimore Modena, Fanton Modena Est-T.M.B. Monselice.

LA CLASSIFICA – Pallavolo Motta 60, Sol Lucernari Montecchio 55, Viteria 2000 Prata 53, Cec Carpi 50, Canottieri Ongina 45, M&G Videx Grottazzolina 40, Fanton Modena Est 39, Avs Mosca Bruno Bolzano 37, Energy T.I. Diatec Trentino 35, Niagara 4 Torri Ferrara 33, Unimore Modena Volley 25, Softer Volley Forlì 20, T.M.B. Monselice 17, Dolciaria Rovelli 16.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.