Acquisti sicuri online, il vademecum negli uffici postali del piacentino

In 32 pagine e otto agili capitoli, E@sy commerce spiega tutto ciò che c’è da sapere sul commercio elettronico: dalle informazioni basilari sul settore, ai trend, dai siti più sicuri e affidabili a come comprare via internet e quali accortezze usare per fare acquisti sicuri

Più informazioni su

Poste Italiane promuove la cultura del commercio elettronico e da questa settimana distribuisce in 44 uffici postali della provincia di Piacenza il piccolo manuale “E@sy commerce” per acquistare in rete con facilità e sicurezza. Il pratico e dettagliatissimo vademecum è stato realizzato in collaborazione con 19 Associazioni dei Consumatori e Netcomm, il Consorzio del Commercio elettronico italiano al quale aderiscono i più importanti operatori nazionali di eCommerce.

«E@sy Commerce – ha illustrato Poste Italiane ai rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori – è una guida realizzata per spiegare in modo semplice come fare acquisti on line in sicurezza. Può essere considerata un’operazione di inclusione sociale, uno strumento che Poste Italiane mette in campo a favore di cittadini e imprese per sostenere lo sviluppo dell’economia digitale».

In 32 pagine e otto agili capitoli, E@sy commerce spiega tutto ciò che c’è da sapere sul commercio elettronico: dalle informazioni basilari sul settore, ai trend, dai siti più sicuri e affidabili a come comprare via internet e quali accortezze usare per fare acquisti sicuri.  E@sy commerce contiene anche un comodissimo e ricco glossario che include tutte le parole da conoscere sull’eCommerce e i dieci suggerimenti che le Associazioni dei consumatori rivolgono a chiunque intenda utilizzare lo strumento dello shopping on line.

Poste Italiane punta molto sullo sviluppo dell’eCommerce e sta investendo risorse finanziarie e competenze per ideare e realizzare servizi evoluti per il commercio elettronico, le spedizioni e i pagamenti on line.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.