E’ di Patrizia Vaghini il corpo riemerso dal Po a Roncarolo

Come si temeva, è di Patrizia Vaghini il cadavere riaffiorato dalle acque del Po a Roncarolo di Caorso (Piacenza) nel tardo pomeriggio di domenica 7 giugno. Il corpo senza vita è stato riconosciuto dai familiari della donna; della donna, di 54 anni, non si avevano più notizie dallo scorso 30 maggio

Più informazioni su

Come si temeva, è di Patrizia Vaghini il cadavere riaffiorato dalle acque del Po a Roncarolo di Caorso (Piacenza) nel tardo pomeriggio di domenica 7 giugno. Il corpo senza vita è stato riconosciuto dai familiari della donna; di Patrizia Vaghini, di 54 anni, non si avevano più notizie dallo scorso 30 maggio.

Aveva lavorato come dipendente di un supermercato di Piacenza, che di recente ha chiuso i battenti. L’ultima volta era stata nei pressi della Parrocchia di San Corrado, prima di sparire nel nulla; le ricerche si erano poi concentrate nella zona del fiume Po, prima del tragico ritrovamento di domenica. I funerali saranno celebrati nella parrocchia cittadina di San Giuseppe Operaio venerdì 12 giugno alle ore 11.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.