Festa dell’Ambiente, la quarta edizione con le scuole in piazza Cavalli

Si terrà giovedì 4 giugno, nel cuore della città, la quarta edizione dell’iniziativa organizzata dal Ceas Infoambiente comunale per valorizzare tutte le iniziative in materia di educazione ed ecologia condotte durante l’anno con il coinvolgimento delle scuole

Più informazioni su

Si terrà giovedì 4 giugno, nel cuore della città, la quarta edizione dell’iniziativa “La città sostenibile – Festa dell’Ambiente”, organizzata dal Ceas Infoambiente comunale per valorizzare tutte le iniziative in materia di educazione ed ecologia condotte durante l’anno con il coinvolgimento delle scuole.

Si inizia alle 8.40 con i bambini del Pedibus della primaria Giordani, che partiranno per raggiungere piazza Cavalli – percorrendo via San Siro e corso Vittorio Emanuele – accompagnati dalle note del Piacenza Jazz Club, i cui musicisti, alle 9, daranno il benvenuto a tutti i partecipanti alla festa all’ombra di Palazzo Gotico.

Ai saluti istituzionali del sindaco Paolo Dosi e degli assessori Tiziana Albasi, Giorgio Cisini e Giulia Piroli seguiranno, alle 9.15, le premiazioni del concorso “Raccogliamo le Miglia Verdi”, cui hanno preso parte 1400 bambini di 12 scuole primarie, impegnati per un mese intero in buone pratiche ambientali che hanno consentito loro di accumulare “bollini verdi” spendibili per scalare la classifica, che vedrà la consegna di un riconoscimento alle prime tre classi sul podio. 

Dopo l’intermezzo musicale affidato alla classe 4° A della primaria Vittorino da Feltre, alle 9.45 circa sarà protagonista il progetto Pedibus, con la presentazione della nuova cartellonistica delle fermate, il ringraziamento ai volontari di Cittadinanza Attiva che accompagnano quotidianamente i bambini – con una lettura a cura di Enzo Boiardi e uno dono “alla più piccola passeggera Pedibus” – oltre alla consegna al sindaco, da parte dei sei docenti referenti del progetto “Siamo nati per camminare”, delle “cartolone” Pedibus e la dotazione, per le scuole, delle targhe “Scuola Pedibus” da apporre sul cancello del proprio istituto.

Poco dopo le 10, con il coinvolgimento di Unicef, è prevista la premiazione del concorso “I piedi raccontano”, nell’ambito della Minimaratona del Pedibus, seguita da un nuovo intervallo musicale della primaria Vittorino da Feltre con danze a cura della primaria Mazzini.

Alle 10.30, giochi in piazza – conclusione prevista entro le 12 – con l’aiuto della 2° F della media Faustini (componente del Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze) e dei volontari delle associazioni ed enti aderenti: Museo Civico di Storia Naturale, uffici comunali Ambiente e Partecipazione, Arpa, Ausl, Università Cattolica, Ambiente e Lavoro, Unicef, Legambiente – Circolo Emilio Politi, Fiab Amolabici, Ortinsieme, Velolento, Piacenza Jazz Fest, Comitato organizzatore della Placentia Half Marathon, Cir Food, Mcm Ecosistemi, TrsEcologia con Terra Bambina, le mamme Alessandra Bonomini, Alessandra Repetti e Monica Parola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.