Medicine alternative, giovedì se ne parla in Fondazione

L’evento è organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Piacenza, nel solco della discussione avviata in ambito provinciale con il Convegno “Le Medicine non Convenzionali” dello scorso marzo al quale ha partecipato come relatore il senatore Maurizio Romani

Più informazioni su

“Le medicine non convenzionali: quando, come e perché”: è il titolo dell’incontro pubblico in programma giovedì 11 giugno 2015, alle ore 21, presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano (via S. Eufemia, 12 – Piacenza).

L’evento è organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Piacenza, nel solco della discussione avviata in ambito provinciale con il Convegno “Le Medicine non Convenzionali” dello scorso marzo al quale ha partecipato come relatore il senatore Maurizio Romani, Vicepresidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato.

“Il Consiglio direttivo dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Piacenza – afferma il Presidente Augusto Pagani – conferma il proprio impegno per favorire la conoscenza, il dialogo ed il rispetto reciproco fra i medici che esercitano la medicina tradizionale o scientifica ed i medici e gli operatori sanitari che praticano le medicine non convenzionali: per questo motivo, insieme all’organizzazione di incontri pubblici, abbiamo deliberato di aprire una camera medica delle medicine non convenzionali”.

“Si tratta di un tema – aggiunge Pagani – meritevole di un ampio dibattito, da affrontare con serietà e chiarezza fornendo informazioni adeguate: per questo invitiamo medici e cittadini a partecipare”.

Interverranno come relatori Camillo Luppini (Medico Chirurgo e Medico Agopuntore), Maurizio Botti (Medico Chirurgo e Medico Omeopata), Giuliana Rapacioli (Medico Chirurgo e Medico Fitoterapeuta), Davide Lucchi (Osteopata e Docente Università Milano Bicocca), Mara Negrati (Responsabile U.O.S. Nutrizione clinica O.C. Piacenza,) ed Eleonora Savi (Direttore U.O.D. Allergologia O.C.Piacenza).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.