Quantcast

Tornano i Venerdì Piacentini: musica, spettacoli e negozi aperti foto

Si inaugura venerdì, 19 giugno, l'edizione 2015 del più grande Festival di Piacenza, i "Venerdì Piacentini", che per cinque settimane, fino al 17 luglio, animeranno tutto il centro storico con negozi e locali aperti oltre a musica, spettacoli e intrattenimento per tutti a partire dalle 19.00 fino a mezzanotte

Più informazioni su

Si inaugura venerdì, 19 giugno, l’edizione 2015 del più grande Festival di Piacenza, i “Venerdì Piacentini”, che per cinque settimane, fino al 17 luglio, animeranno tutto il centro storico con negozi e locali aperti oltre a musica, spettacoli e intrattenimento per tutti a partire dalle 19.00 fino a mezzanotte.

Un’iniziativa sostenuta anche quest’anno da Comune di Piacenza, Camera di Commercio e Fondazione di Piacenza e Vigevano e resa possibile grazie al prezioso contributo delle Associazioni di categoria (Unione Commercianti, Confesercenti, Vita in Centro) e di sponsor privati.

A dare il via alla nuova edizione della Kermesse, anche un momento d’incontro e di saluto alla cittadinanza da parte dei principali partner della manifestazione, previsto per le 21.30 di Venerdì 19 in Piazza Cavalli, da dove partirà anche il trenino “inaugurale” che per tutta la prima serata trasporterà grandi e piccini in un tour attraverso il centro storico della città.

Anche quest’anno la direzione artistica e l’organizzazione dei Venerdì Piacentini sono basate sul format originale proposto e curato dall’agenzia di comunicazione Blacklemon che, dal 2011, ha rilanciato il Festival portandolo ad un successo ormai consolidato che nella scorsa edizione ha raggiunto un totale di circa 230.000 visitatori.
 
 
In allegato, il ricco programma di iniziative, spettacoli e concerti consultabile anche sul sito www.venerdipiacentini.it o sulla pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/VenerdìPiacentini
 

IL PROGRAMMA

LA LOCANDINA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.