Quantcast

A Veleia stasera l'”Odissea” con Giancarlo Giannini

Ultimo appuntamento del Festival di Teatro Antico di Veleia mercoledì 29 luglio con Giancarlo Giannini. L'attore sarà protagonista de "Il mio nome è Nessuno", tratto dall'Odissea di Omero. Musica eseguita dal vivo da Gianni Cuciniello (violoncello) e Roberta Procaccini (arpa celtica). Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, si terrà dalle 21 e 30. 

Più informazioni su

Ultimo appuntamento del Festival di Teatro Antico di Veleia mercoledì 29 luglio con Giancarlo Giannini. L’attore sarà protagonista de “Il mio nome è Nessuno”, tratto dall’Odissea di Omero. Musica eseguita dal vivo da Gianni Cuciniello (violoncello) e Roberta Procaccini (arpa celtica). Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, si terrà dalle 21 e 30. 
 
Narrami, o musa, dell’eroe multiforme, che tanto vagò, dopo che distrusse la Rocca sacra di Troia… I versi immortali del più classico dei classici, l’Odissea, prenderanno corpo attraverso la voce italiana di Al Pacino e di Jack Nicholson. Sarà infatti Giancarlo Giannini, star internazionale (diretto da Coppola, Ridley Scott, Scola, Visconti, Zeffirelli e naturalmente Lina Wertmuller che lo ha consacrato in film cult come Pasqualino Settebellezze o Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto) a guidarci sulla spiaggia di Nausicaa, nell’antro del ciclope Polifemo, nella casa di Circe e poi giù nell’Ade fino alla meta, Itaca, nell’esclusivo imperdibile appuntamento di chiusura del Festival.
 
Info:
Associazione Cavaliere Azzurro
tel.  0523 76 92 92     331 1466809
 
info@veleiateatro.com
 
www.veleiateatro.com
 
Comune di Lugagnano 
tel. 0523 891232 – 89 12 08
 
DOPO TEATRO ENOGASTRONOMICO
 
Al termine di ogni spettacolo, il salumificio La Rocca di Castell’Arquato, l’azienda agricola Pier Luigi Magnelli, l’Associazione Viticoltori Val Chiavenna e Tollara Vini offriranno al pubblico e agli artisti una degustazione di vini e salumi piacentini.
 
PREMIO FESTIVAL DI TEATRO ANTICO DI VELEIA ROMANA
 
In esclusiva per il Festival di Teatro Antico di Veleia il Maestro Sergio Brizzolesi realizza un premio dedicato ai protagonisti della scena veleiate. L’opera è un bassorilievo in terracotta che rappresenta un dettaglio del foro, già presente sul basamento istoriato della statua di Sant’Antonino realizzata dallo scultore per Piazzale Genova a Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.