Festival Beat, serata finale in ricordo di Alessandro Capuccini

Domenica 5 luglio, si spengono i riflettori sulla XXIII edizione del Festival Beat di Salsomaggiore Terme.

Più informazioni su

Domenica si spengono i riflettori sul Festival Beat, in serata il concerto in ricordo di Alessandro Capuccini

Domenica 5 luglio, si spengono i riflettori sulla XXIII edizione del Festival Beat di Salsomaggiore Terme.

Alle 14.30 prenderà il via il “Pool party” alla Piscina Leoni a cura della Festival Beat Dj Crew. In serata, in piazza Berzieri, è previsto un concerto di due band dalle sonorità antiche e ricercate, i Coco and the Lighters e i Fenomeni. 

La serata vuole omaggiare la figura di Alessandro Capuccini, tecnico audio, scomparso il 5 luglio 2014, a causa di un incidente sul lavoro avvenuto sulla strada provinciale in prossimità dell’area live di Ponte Ghiara. 

I concerti, con inizio alle 21.30, sono ad ingresso gratuito. Al termine Allnight Party con la Festival Beat Djs Crew al Caffè del Teatro di viale Romagnosi 24. 

LE SCHEDE DEI GRUPPI (A CURA DI LUCA FRAZZI)

COCO and the LIGHTERS (IT)

Dal R&B dei mid-sixties alla psichedelia di fine decennio: si trova questo e tanto altro nella proposta di questa nuovissima formazione emiliana della quale sentiremo presto parlare. Giovani, si, ma già dal notevole tiro e con tutto l’entusiasmo necessario per tenere alto il vessillo del garage-rock. Appuntatevi il loro nome e non mancate al loro show.

I FENOMENI (IT)

Il migliore complesso beat italiano arriva da Genova: sono i Fenomeni. Le loro sonorità sono antiche e ricercate. Per capirci: Italia 1968/69, tardo beat con accenni di psichedelia e del primissimo prog, per intenditori e per chi dalla musica sixties cerca qualcosa di più dell’impatto. A guidarli è Matteo Bocci, che con i Croakers si era esibito alla prima edizione del Festival, anno di grazia 1993. Quando si dice “una passione infinita”…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.