Quantcast

Mostra “Semi di Carta”, ne parla il National Geographic

Il pezzo, a firma di Federico Formica, si intitola “Quando l’agricoltura diventò moderna” e racconta, presentando Piacenza come fulcro di quei cambiamenti, le trasformazioni epocali che dalla Pianura Padana si estesero al resto del Paese dando un’impronta nuova al settore agroalimentare

Più informazioni su

L’edizione on line di National Geographic Italia ha dedicato oggi un articolo – in home page – alla mostra “Semi di carta” allestita presso la biblioteca Passerini Landi. Il pezzo, a firma di Federico Formica, si intitola “Quando l’agricoltura diventò moderna” e racconta, presentando Piacenza come fulcro di quei cambiamenti, le trasformazioni epocali che dalla Pianura Padana si estesero al resto del Paese dando un’impronta nuova al settore agroalimentare.

L’articolo può essere letto integralmente al seguente link:
http://temi.repubblica.it/nationalgeographic-food/2015/07/06/piacenza-dove- lagricoltura-italiana-cambio-per-sempre/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.