Quantcast

A fuoco due pulmini a Cà Torricelle per il trasporto dei disabili. Ipotesi dolo foto

A fuoco nella notte due pulmini destinati al trasporto dei disabili nel centro comunale di Cà Torricelle, situato proprio accanto alla caserma di vigili del fuoco di Piacenza. I pompieri sono intervenuti intorno alle 23 di domenica

Più informazioni su

A fuoco nella notte due pulmini destinati al trasporto dei disabili nel centro comunale di Cà Torricelle, situato proprio accanto alla caserma di vigili del fuoco di Piacenza. I pompieri sono intervenuti intorno alle 23 di domenica 23 agosto, per domare le fiamme che hanno avvolto i due mezzi posteggiati nel cortile interno del centro (nelle foto).

Secondo i rilievi condotti dai vigili del fuoco non sarebbe escluso il dolo: i due mezzi, infatti, erano fermi dalla giornata di venerdì e improvvisamente hanno preso fuoco. Le fiamme si sarebbero prima sviluppate a partire da uno dei due pulmini e si sarebbero propagate al secondo.

Ad accorgersi del fatto un operatore in servizio nel turno di notte al centro residenziale di Cà Torricelle, che ha sentito un’esplosione e avrebbe avvertito la presenza di una vettura poco prima nei pressi della struttura. L’operatore ha subito dato l’allarme e i pompieri sono arrivati sul posto. 

I due pullmini, ora inservibili, erano ad uso della cooperativa sociale Coopselios che gestisce i centri diurni residenziali per disabili. I trasporti del mattino sono stati comunque garantiti dagli operatori della cooperativa che si è già attivata per la sostituzione dei mezzi. Duro il commento dell’assessore comunale al welfare Stefano Cugini: “L’origine dolosa non è da escludere (anzi). Di certo un gesto che non può restare senza un colpevole. E’ grave, colpisce al cuore l’equilibrio delle risorse destinate a chi ha più bisogno”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.