Quantcast

Daniele Ronda incontra i suoi fan a “La Tosa” di Vigolzone

E' decisamente ricco il programma del 2° Raduno Nazionale Community Daniele Ronda & Folklub in programma sabato prossimo 29 agosto presso l'azienda vitivinicola "La Tosa" nel Comune di Vigolzone (Piacenza)

Più informazioni su

E’ decisamente ricco il programma del 2° Raduno Nazionale Community Daniele Ronda & Folklub in programma sabato prossimo 29 agosto presso l’azienda vitivinicola “La Tosa” nel Comune di Vigolzone (Piacenza).

Un’occasione per il cantautore piacentino di incontrare i fans che da anni lo seguono con amicizia e passione: Daniele, a partire dalle 16, sarà presente a “La Tosa” per rispondere alle domande e cantare anche alcuni inediti. Sempre dalle 16 saranno aperti alcuni stand enogastronomici grazie alla collaborazione dell’associazione “Valore Valnure”, per offrire ai partecipanti un ristoro con i prodotti tipici piacentini.

Durante l’incontro pomeridiano ci sarà un momento con il giornalista Edoardo Raspelli, anche lui attirato sulle morbide colline della Val Nure dalla musica dai ritmi folk e contemporanei di Daniele. Il noto cronista della gastronomia, conosciuto ai più come conduttore televisivo di “Melaverde” in onda su Canale 5, si proporrà in una inedita e simpatica versione canora insieme a Daniele.

Dalle 19 possibilità di cenare, in attesa dell’evento clou della giornata: Ronda, insieme a Sandro Allario, salirà sul palco per il “Concerto sotto le stelle della Val Nure” (ore 21), nel corso del quale verrà assegnato il premio “La lümäga dla vita”, con cui Daniele Ronda e la sua Community vogliono premiare una persona che ha dato il suo contributo per abbattere le barriere culturali, nel rispetto dell’altro e che in modo particolare si è distinta nella valorizzazione delle tradizioni di un territorio e delle sue genti. Il premio è un piccolo gioiello, ispirato dal creativo Gigi Ross, che rappresenta una lumaca il cui guscio è modellato con un filo d’oro avvolto a spirale, mentre all’estremità delle antenne sul capo della lumaca sono incastonati due piccoli diamanti neri.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.