Quantcast

Furto e danni al centro sportivo di Villanova, nei guai 4 minori di Cremona

Traditi dalle birre che stavano bevendo, le stesse che hanno rubato al centro sportivo di Villanova (Piacenza) nell’incursione avvenuta nel pomeriggio di venerdì 7 agosto. Questo il dettaglio che ha permesso, insieme ad alcune testimonianze e alle registrazioni delle telecamere, di individuare i 4 presunti responsabili del furto ai danni della struttura comunale di via Dante.

Più informazioni su

Traditi dalle birre che stavano bevendo, le stesse che hanno rubato al centro sportivo di Villanova (Piacenza) nell’incursione avvenuta nel pomeriggio di venerdì 7 agosto.  Questo il dettaglio che ha permesso, insieme ad alcune testimonianze e alle registrazioni delle telecamere, di individuare i 4 presunti responsabili del furto ai danni della struttura comunale di via Dante.

Si tratta di quattro ragazzi di Cremona, tre 16enni e un 17enne, segnalati al tribunale dei Minori di Bologna per concorso in furto aggravato e danneggiamento. Nella serata del 7 agosto, nel corso di un pattugliamento, i militari avevano controllato il gruppo di adolescenti, in compagnia di altri ragazzi del posto, mentre stavano consumando alcolici vicino all’ufficio postale del paese.

I giovani si sono giustificati in qualche modo, ma il particolare non è sfuggito ai carabinieri che il giorno seguente hanno messo in relazione il fatto con il furto scoperto la mattina stessa.

Dopo aver controllato la marca e il numero di lotto delle birre rubate, sono tornati nel punto di ritrovo dei ragazzi, dove hanno confrontato le lattine abbandonate con quelle mancanti, scoprendo che coincidevano. Il gruppetto è stato quindi individuato e ufficialmente segnalato al tribunale di competenza mercoledì 19 agosto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.