Quantcast

Lavori via Dante, Girometta (Fi): “Ciclabile pericolosa e dosso troppo alto in via Damiani”

Un dosso troppo alto recentemente posizionato in via Damiani durante i lavori di riqualificazione di viale Dante è al centro di un’interrogazione presentata dal Capogruppo di Forza Italia Consiglio Comunale

Più informazioni su

Un dosso troppo alto recentemente posizionato in via Damiani durante i lavori di riqualificazione di viale Dante a Piacenza è al centro di un’interrogazione presentata da Maria Lucia Girometta, Capogruppo Forza Italia Consiglio Comunale, che si fa portavoce di “continue lamentele dei cittadini”.

“E’ in atto, ormai da tempo – argomenta Girometta -, la riqualificazione di Viale Dante, causa di malcontento da parte di tanti cittadini per varie ragioni, dalla pista ciclabile troppo stretta e pericolosa, a causa del dislivello con il marciapiede, alla scarsa visibilità della stessa da parte di coloro che si apprestano ad uscire dai garage condominiali adiacenti”.

“La “ristrutturazione della viabilità” comprende ultimamente anche il posizionamento di un dosso all’incrocio di Via Damiani, del quale non si comprende la ragione, considerando che nell’incrocio è già presente il semaforo; chi vi transita lamenta inoltre di urtare con la parte inferiore dell’auto il fondo stradale”.

Girometta chiede quindi “la motivazione alla base del posizionamento del dosso rallentatore” e “se la sua altezza non sia eccessiva”. “Chiedo inoltre – conclude – se i responsabili non ritengano che la pista ciclabile potesse essere pensata con più criterio, in prospettiva di una maggiore sicurezza, ossia di dimensioni maggiori e a raso con la strada”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.