Mortale a Gerbido, 27enne alla guida indagato per omicidio colposo foto

Il conducente è risultato positivo all'alcol test. Nell'incidente ha perso la vita un 45enne moldavo che viaggiava sulla Bmw guidata dal giovane. 

Indagato per omicidio colposo il 27enne romeno alla guida dell’auto che la sera di Ferragosto è andata a schantarsi contro il guardrail a Gerbido, lungo la strada che collega la frazione di Piacenza a strada Caorsana.

Nell’incidente stradale ha perso la vita un 45enne moldavo che viaggiava sul sedile posteriore della Bmw guidata dal giovane, insieme ad altre due persone. Un altro passeggero è rimasto ferito gravemente.

Lievi contusioni per il ragazzo alla guida, sottoposto dalle forze dell’ordine all’alcol test, che ha dato esito positivo.

Il 27enne è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza ed indagato per omicidio colposo. Sulla dinamica del tragico scontro sono ancora in corso accertamenti da parte degli agenti della Polizia Municipale, intervenuti sul posto per i rilievi.

L’incidente – Un morto e un ferito in gravi condizioni. E’ il bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto nella tarda serata di Ferragosto lungo la strada per Gerbido, alle porte di Piacenza. Tutto è accaduto intorno alle 23. Secondo una prima ricostruzione, il conducente di una Bmw, per cause al momento in corso di accertamento, ha improvvisamente perso il controllo della vettura schiantandosi contro il guard rail ai lati della strada (nelle foto il luogo dell’incidente). Pare che tutto sia avvenuto senza il coinvolgimento di altri veicoli; l’urto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo ad uno degli occupanti, morto sul colpo. Si tratta di un 45enne di nazionalità moldava, residente a Piacenza dove lavorava come meccanico.

Gravissime le condizioni di un connazionale, trasportato d’urgenza in ospedale dai sanitari del 118. Altri due uomini non hanno invece riportato serie conseguenze. Una volta dato l’allarme, sul posto sono rapidamente intervenuti i soccorsi, con le ambulanze ed i vigili del fuoco. Purtroppo per uno degli occupanti della vettura non c’è stato nulla da fare. La dinamica dell’accaduto è ora al vaglio degli agenti della polizia municipale, intervenuti per i rilievi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.