Quantcast

Tennistavolo, tre eventi nazionali in calendario a Cortemaggiore

Dopo lo storico scudetto nella serie A-1 femminile, il nuovo calendario della stagione agonistica stilato dalla Fitet e dal consiglio nazionale premia nuovamente il tennistavolo Cortemaggiore

Più informazioni su

Dopo lo storico scudetto nella serie A-1 femminile e l’assegnazione della Stella d’Argento al merito sportivo al presidente Ettore Dernini, il nuovo calendario della stagione agonistica stilato dalla Fitet e dal consiglio nazionale premia nuovamente il tennistavolo Cortemaggiore. Il club piacentino ha infatti ricevuto il mandato per l’organizzazione di ben tre tornei nazionali, due nel mese di settembre e uno nel gennaio 2016.

DOMENICA  6  SETTEMBRE – Nel vero esordio stagionale con l’avvio di tutte le attività, il palazzetto dello sport di Cortemaggiore  ospiterà una manifestazione aperta alle prime categorie con gli N.C (non classificati) e i quarta categoria maschili, mentre in campo femminile potranno scendere in campo le non classificate insieme alla quarta e terza categoria.

SABATO 19 SETTEMBRE – Sempre a Cortemaggiore in calendario un top maschile 453 fino alla posizione 2500, mentre al femminile si disputeranno i top over  80 per poi arrivare a giocare i top 1-80.

9-10 GENNAIO 2016,  EVENTO  GIOVANILE  NAZIONALE – Proprio nel mezzo  della stagione arriverà un’altra chicca: il terzo appuntamento giovanile, valido per le qualificazioni ai prossimi campionati italiani giovanili 2016 che si svolgeranno in quel di Terni. I migliori baby nazionali arriveranno a Cortemaggiore, un ritorno dopo quello della scorsa stagione con l’”invasione” di oltre 2000 addetti ai lavori.

In campo tutte l e categorie previste dal regolamento: giovanissimi (8-10 anni ), ragazzi (10-12), allievi (12-14), e juniores (15-17) sia al maschile che al femminile. Grande soddisfazione per il club piacentino, che si conferma punto di  riferimento nel panorama pongistico nazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.