Quantcast

Vigor Carpaneto-Fiorenzuola, mercoledì in palio la Major Sport Cup

La serata (organizzata dalla Vigor Carpaneto 1922 in collaborazione con Major Sport) sarà non solo un appuntamento calcistico, ma anche una festa, con la presenza di stand gastronomici

Più informazioni su

Appuntamento di prestigio mercoledì al campo “San Lazzaro” di Carpaneto (Piacenza), teatro della Major Sport Cup. A contendersi il trofeo calcistico (con inizio alle 20,30) saranno i padroni di casa della Vigor Carpaneto 1922, prossimamente al via nel campionato di Eccellenza, e i rossoneri dell’Us Fiorenzuola, ai nastri di partenza della serie D.

La serata (organizzata dalla Vigor Carpaneto 1922 in collaborazione con Major Sport) sarà non solo un appuntamento calcistico, ma anche una festa, con la presenza di stand gastronomici. In occasione della serata (ingresso 5 euro), sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti stagionali della Vigor (costo 80 euro): per chi lo farà nell’occasione è previsto l’ingresso libero alla Major Sport Cup.

Per il Carpaneto, si tratta del secondo test pre-campionato, a undici giorni dall’esordio nel triangolare di Fiorenzuola, dove la squadra di Lucci si impose grazie all’1-0 contro il Fiorenzuola (serie D) e all’1-1 con il Pro Piacenza (Lega Pro). Ora una nuova sfida contro i rossoneri di Mantelli che metterà in palio la Major Sport Cup in una settimana che vedrà la Vigor attesa da un altro appuntamento di lusso: l’amichevole di domenica sera (23 agosto) alle 20,30 a Carpaneto contro il Piacenza Calcio (serie D).

I primi impegni ufficiali, invece, saranno quelli di Coppa Italia: mercoledì 26 agosto a Salsomaggiore, domenica 30 agosto a Carpaneto contro il Pallavicino. Il 6 settembre, infine, il debutto nel campionato di Eccellenza (girone A) con la sfida casalinga ospitando il Fiorano. In casa Vigor, l’amichevole con il Fiorenzuola arriva a metà della terza settimana di lavoro, con le prime due ospitate dalle colline di Lugagnano Val d’Arda (Piacenza).

“Il percorso – spiega il tecnico del Carpaneto Mino Lucci – sta andando bene, non abbiamo avuto particolari problemi legati a infortuni, normalmente i grattacapi maggiori in questo periodo. Veniamo da una settimana, la scorsa, ricca di lavoro e di carico”.

Una curiosità: in amichevole la Vigor ha affrontato e affronterà solo avversari di categoria superiore. Una scelta precisa? “Sì – continua Lucci – perché quando vai in difficoltà contro formazioni di livelli più alti emergono i problemi sui quali lavorare, mentre viceversa sembrerebbe tutto a posto, ma solo all’apparenza. Per la sfida contro il Fiorenzuola mi aspetto una crescita sotto l’aspetto fisico e anche qualcosa in più a livello tattico”. L’unico indisponibile per la Major Sport Cup sarà l’attaccante “lungodegente” Giacomo Perazzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.