Quantcast

A Gragnano quattro giorni di festa con la torta spisigona

Il caratteristico dolce locale quest'anno ha conseguito la certificazione Deco da parte dell'apposita commissione predisposta dall'amministrazione comunale

Più informazioni su

Si terrà nel prossimo fine settimana a Gragnano (Piacenza) in Piazza della Pace (ex Maracanà) la 23esima edizione della tradizionale “Festa della Torta Spisigona”, caratteristico dolce locale che quest’anno ha conseguito la certificazione Deco da parte dell’apposita commissione predisposta dall’amministrazione comunale.

La manifestazione avrà inizio venerdi 11 settembre: dalle ore 19,30 apertura stands gastronomici, dalle 21.30 serata giovani con boogie, swing, e rock ‘n’ roll. Si proseguirà poi sabato 12 settembre, alle 19,30 con l’apertura degli stands gastronomici, alle ore 20,30 esibizione della scuola di ballo Latin Lover di S. Nicolò, alle ore 21 si balla con l’ orchestra Franco e Valeriana.

Domenica 13 settembre giornata clou della festa con un articolato programma a partire dalle ore 9 con l’apertura del banco di beneficenza presso il Centro Culturale allestito dalla parrocchia S.Michele di Gragnano e vendita di torte spisigone nella sede della festa. Dalle 19 apertura stands gastronomici, alle 21 direttamente da canale Italia l’orchestra spettacolo “I Rodigini”.

Lunedi 14 serata di chiusura della manifestazione dedicata alla solidarietà per l’ A.M.O.P di Piacenza presentata da Domenico Grassi. Gli organizzatori della serata Gigi Chiappin, Enrico Albasi e Marco Biolchi hanno garantito la presenza di prestigiosi ospiti musicali che faranno ballare con la loro musica come Al Rangone, Daniele Cordani, Walter Losi, Chicco della Franca, Gianni & la liscio band, Yuri e Michele, Luca Canali e Ilenia Romano, Alberto Kalle, Beppe Maccagni, Lucia e Manuel (orchestra del cuore) Cristian Piazza, Graziano Cianni, Rebecca Bonoldi.

Durante la manifestazione che gode del patrocinio dell’amministrazione comunale di Gragnano, della Provincia di Piacenza, della Banca di Piacenza,  saranno in funzione stands gastronomici con i migliori vini e salumi delle vallate Piacentine.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.