Quantcast

Africa Mission in congresso a Benevento

Dell’appuntamento annuale del Movimento, fondato da don Vittorio Pastori e dall’allora vescovo di Piacenza mons. Enrico Manfredini, sono ospiti Padre Maurizio Patriciello, prete anticamorra già parroco di Caivano (NA) e autore di “Vangelo dalla terra dei fuochi” (Imprimatur, 2013) e “Non aspettiamo l’Apocalisse” (Rizzoli, 2014). Il sacerdote originario di Fratta Minore propone la sua testimonianza nella mattinata di sabato 26 settembre.

Più informazioni su

Sono oltre cento i partecipanti provenienti da varie parti d’Italia al 41° convegno nazionale del Movimento piacentino “Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo” in programma da venerdì 25 settembre a domenica 27 settembre presso il centro Casa la Pace di Benevento. Numerosa la presenza di giovani, ragazzi delle classi 5° delle scuole dell’Istituto Comprensivo “Sant’Alfonso De’ Liquori” di Sant’Agata dei Goti e dell’Istituto “De La Salle” di Benevento e i giovani che hanno iniziato il Servizio Civile Nazionale e che mercoledì 30 settembre partiranno per l’Uganda. Dell’appuntamento annuale del Movimento, fondato da don Vittorio Pastori e dall’allora vescovo di Piacenza mons. Enrico Manfredini, sono ospiti Padre Maurizio Patriciello, prete anticamorra già parroco di Caivano (NA) e autore di “Vangelo dalla terra dei fuochi” (Imprimatur, 2013) e “Non aspettiamo l’Apocalisse” (Rizzoli, 2014). Il sacerdote originario di Fratta Minore propone la sua testimonianza nella mattinata di sabato 26 settembre.

L’incontro annuale di Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo, che si svolge sul tema “Fate quello che vi dirà” (Gv 2,5): insieme a Gesù perché la vita sia una festa. Dal “Vangelo della Gioia” la forza trasformante per dire con tutte le creature: “Laudato sii!”, si è aperto venerdì 25 settembre a partire dalle ore 18 con l’accoglienza dei partecipanti. Alle ore 20 si è svolta una cena di benvenuto seguita da una serata insieme allietata da un concerto di musica neomelodica.
La mattinata di sabato 26 ospita l’intervento di Padre Maurizio Patriciello e del Prof. Samuele Ciambriello, docente dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli,  che riporta una riflessione sui contenuti dell’ultima enciclica “Laudato sii” di Papa Francesco. Per motivi di salute è invece mancata la presenza di Mons. Mario Paciello, che ha però riportato il suo saluto ai partecipanti.  A seguire un confronto tra i partecipanti. Il pomeriggio prevede una continuazione dei lavori con la restituzione delle riflessioni dei gruppi, successivamente la visita guidata della città di Benevento. Il programma della serata prevede l’esibizione di un gruppo di giovani che porteranno sul palco canti e balli popolari.
Domenica 27 settembre, in mattinata è prevista la chiusura dei lavori cui seguirà la celebrazione della Santa Messa alle ore 11 presso il Centro La Pace. 
Durante i lavori  sono intervenuti a illustrare l’attività del Movimento il presidente di Africa Mission, don Maurizio Noberini e il presidente di Cooperazione e Sviluppo, dott. Carlo Venerio Antonello che invitano il Movimento ad aderire alla “Rivoluzione della tenerezza” recentemente proposta da Papa Francesco. Il convegno terminerà con il pranzo di saluto.

Il Convegno Nazionale rappresenta ogni anno un momento fondamentale per la vita del Movimento piacentino e quest’anno, in particolare, per la città di Benevento, significa tornare a far risuonare per la bellissima valle del Sannio la voce tuonante di don Vittorione che grida:”la Carità è l’essenza de Cristianesimo”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.