Quantcast

Alla Besurica partita di beneficenza per l’associazione di Astutillo Malgioglio

L'ex portiere di calcio di serie A ha sempre impegnato la sua vita nell’aiuto non solo delle persone disabili, ma dei malati, di chi ha bisogno

Gran bella iniziativa della società Besurica, che organizza per domenica 13 settembre sul proprio campo una partita di beneficenza per aiutare l’ex portiere di Inter e Lazio, Astutillo Malgioglio, nella raccolta fondi da destinare in beneficenza.

L’ex portiere di grandi club di serie A, dall’età di 18 anni aiuta le persone in difficoltà,  facendo opere di sostegno economico, spirituale e riabilitativo. Fino a qualche anno fa, aveva una palestra dove gratuitamente aiutava le persone portatrici di handicap; oggi con qualche finanza in meno, effettua il suo mandato a domicilio dove e per chi ne chiede aiuto.

La festa inizierà alle ore 18 e 30 con un’esibizione del settore giovanile scolastico dell’ASD Besurica. A seguire inizierà la partita di calcio con ragazzi dell’ASD Besurica, ragazzi portatori di handicap e vecchie glorie del calcio italiano che si sono prestate nel sostegno a Malgioglio.

Durante la festa sarà aperto lo stand gastronomico, verranno messi all’asta gadget e magliette firmate di vari calciatori italiani. Tutto il ricavato verrà donato all’associazione di Astutillo Malgioglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.