Alluvione, un Defender ambulanza per la Valdaveto. A Farini riapre la scuola  foto

Il mezzo speciale andrà a coprire le zone di Castagnola, Casaldonato, Caserarso, Pomarolo e le frazioni limitrofe 

Più informazioni su

Non si ferma l’impegno di Anpas Emilia-Romagna nelle zone di Piacenza colpite dall’alluvione del 14 settembre . Per far fronte alle difficoltà di viabilità per raggiungere alcuni territori montani è stata attivato un mezzo di soccorso speciale in grado di arrivare dove una normale ambulanza non potrebbe transitare.

Si tratta di un Defender ambulanza con a bordo attrezzature specifiche per affrontare le situazioni di emergenza in territori ostili, messo a disposizione dalla Pubblica Assistenza di Sasso Marconi (BO) che andrà a coprire le zone di Castagnola, Casaldonato, Caserarso, Pomarolo e le frazioni limitrofe della Valdaveto. Il mezzo, la cui attivazione è stata concordata con il 118 di Piacenza, è attivo dalla notte del 20 settembre ed è ospitato dalla Croce Azzurra di Ferriere

Domani, lunedì 21 settembre, riaprirà la scuola di Farini, rimasta chiusa durante l’ultima settimana a causa dell’alluvione. Alla riapertura si terrà anche un momento pubblico alla presenza del sindaco del comune della Valnure, del sottosegretario Paola De Micheli e del parlamentare Marco Bergonzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.