Quantcast

Con Unicredit a Palazzo Farnese l’installazione di Tuttofuoco FOTO foto

E’ stata presentata questo pomeriggio, presso i Musei Civici di Palazzo Farnese di Piacenza, la nuova opera “Chinese Theatre” di Patrick Tuttofuoco, in prestito dalla Collezione d’Arte UniCredit.

Più informazioni su

Chinese Theatre, opera e spazio d’arte
Con UniCredit Tuttofuoco arriva ai Musei Civici Farnese di Piacenza  

Dalla Collezione d’Arte del Gruppo bancario in mostra nella Cappella Ducale fino al 31 ottobre, con ingresso gratuito
 
PIACENZA, 19 settembre 2015 – E’ stata presentata questo pomeriggio, presso i Musei Civici di Palazzo Farnese di Piacenza, la nuova opera “Chinese Theatre” di Patrick Tuttofuoco, in prestito dalla Collezione d’Arte UniCredit.
 
Alla presenza del sindaco Paolo Dosi, dell’assessora alla Cultura Tiziana Albasi e di Carla Mainoldi, Responsabile Grouo Giving, Events & Art Management di UniCredit, lo stesso autore ha illustrato il progetto espositivo e la sua installazione, realizzata a tecnica mista e originariamente concepita per il MAMbo di Bologna nell’ambito del progetto “Focus on Contemporary Italian Art” in partnership con UniCredit.
 
Fino al 31 ottobre 2015, l’opera sarà fruibile dal pubblico dei Musei Civici di Palazzo Farnese di Piacenza, all’interno della Cappella Ducale.

Creata in partnership con UniCredit, Chinese Theatre è un’installazione che si pone come struttura architettonica utilizzabile, essendo destinata ad accogliere proiezioni di video e film di altri artisti. Come un’opera d’arte da vivere e che, a sua volta, si fa spazio per l’arte.
Molti dei tratti distintivi della ricerca di Tuttofuoco si manifestano in questo lavoro: dalla tendenza a concepire l’opera d’arte come correlata all’immaginario ludico e fantastico, al desiderio di aprire un dialogo diretto con il pubblico e con lo spazio circostante. Un tratto, quest’ultimo, particolarmente caro anche ad UniCredit e ai Musei Civici di Palazzo Farnese.
Tuttofuoco, nato a Milano nel 1974 dove ha studiato prima presso al Politecnico (Architettura) e poi all’Accademia di Brera, espone per la prima volta le sue opere nel 2000: da allora si susseguono numerose esposizioni, in Italia e all’estero. Attualmente vive e lavora a Berlino.
 
Per UniCredit sostenere progetti di natura culturale è un piacere e al contempo un impegno che il Gruppo bancario assume nei confronti del patrimonio artistico in generale e, nello specifico, del territorio in cui opera.
 
Sostenere l’arte e la cultura è da sempre uno dei modi con cui il nostro Gruppo contribuisce alla crescita e allo sviluppo economico e sociale del nostro Paese. Anche in questo UniCredit conferma il suo ruolo di gruppo di dimensioni europee che mantiene però un’attenta vocazione locale. La promozione di progetti dedicati all’arte e alla cultura, infatti, costituisce per UniCredit una preziosa risorsa per mantenere vivo il legame con il territorio e con la comunità.
 
Per queste ragioni UniCredit si impegna in un nuovo progetto di valorizzazione, grazie al prestito di alcune opere di arte contemporanea della sua collezione, delle raccolte permanenti dei musei delle citta in cui è presente e che desiderano coinvolgere un pubblico interessato al contemporaneo.  
 
Ingresso gratuito
 
Musei Civici di Palazzo Farnese – Cappella Ducale
Martedì – giovedì, 10-13 e 15-18
Venerdì – domenica, 10-13 e 15-19 – lunedì chiuso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.