Quantcast

Gazzola, auto rubata e inseguimento nella notte

Un episodio ha visto protagonisti i carabinieri della Stazione di Rivergaro (Piacenza) la notte tra il 17 e il 18 settembre, quando un imprenditore di Gazzola si è accorto del furto appena avvenuto della propria autovettura Ford Galaxy ed ha avvisato il 112

Più informazioni su

Un episodio ha visto protagonisti i carabinieri della Stazione di Rivergaro (Piacenza) la notte tra il 17 e il 18 settembre, quando un imprenditore di Gazzola si è accorto del furto appena avvenuto della propria autovettura Ford Galaxy ed ha avvisato il 112.

Anche in quel momento provvidenziale si è rivelata la presenza dei militari della Stazione di Rivergaro che in quel momento stavano “battendo” la Strada provinciale 40 tra Gazzola e Gossolengo, utilizzata dai 3 malviventi per guadagnare indisturbati la fuga.

Intercettata l’autovettura, i Carabinieri hanno immediatamente ingaggiato un repentino inseguimento in piena notte nel tentativo di acciuffare i ladri e recuperare la vettura rubata. I malfattori dunque, vistisi tallonati dai militari dell’Arma, hanno preso la decisione di abbandonare il veicolo rubato a fari spenti in mezzo alla strada e guadagnare la fuga attraverso le campagne circostanti sfruttando il buio pesto.

Solo gli ottimi riflessi del Carabiniere alla guida del veicolo hanno evitato il peggio, poiché trovandosi la strada sbarrata dalla vettura rubata abbandonata di traverso è riuscito a frenare e ad evitare un impatto che avrebbe potuto avere conseguenze atroci per l’incolumità dei militari operanti. Sebbene i malviventi si fossero dunque dileguati, i Carabinieri hanno potuto comunque restituire la vettura al legittimo proprietario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.