Quantcast

Giardini Margherita, chiede una sigaretta e riceve una bottigliata

Sul posto il 118 e la polizia che hanno raccolta la testimonianza del ferito, che presentava un taglio alla testa. Il 62enne ha detto di aver avvicinato due sconosciuti per chiedere una sigaretta e loro avrebbero reagito colpendolo al capo con una bottiglia e derubandolo dello zaino, contenente 700 euro in contanti. 

Ha chiesto una sigaretta, ricevendo in cambio una bottigliata: questo il racconto di un 62enne marocchino soccorso nella serata di domenica 6 settembre ai giardini Margherita di Piacenza. A lanciare l’allarme, intorno alle 22, un 39enne egiziano che  ha notato l’uomo barcollare e cadere a terra.

Sul posto il 118 e la polizia che hanno raccolta la testimonianza del ferito, che presentava un taglio alla testa. Il 62enne ha detto di aver avvicinato due sconosciuti per chiedere una sigaretta e loro avrebbero reagito colpendolo al capo con una bottiglia e derubandolo dello zaino, contenente 700 euro in contanti.

L’uomo è stato medicato, le sue condizioni non erano gravi. Le indagini sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.