Quantcast

Giornata di sangue sull’A21, due tamponamenti mortali FOTO foto

Due gravi incidenti stradali si sono verificati nella mattina di mercoledì 16 settembre. Il bilancio è di due morti.

Più informazioni su

Giornata di sangue sull’A21 a Piacenza: due gravi incidenti stradali si sono verificati nella mattina di mercoledì 16 settembre. Il bilancio è di due morti e almeno altre due persone ferite. Pesanti ripercussioni anche sul traffico autistradale, rimasto bloccato.

Il primo tamponamento è avvenuto intorno alle 11, lungo la bretella di collegamento tra autostrada A1 e A21 all’altezza della centrale elettrica di Piacenza. Due vetture d’epoca, in arrivo da Torino, si sono tamponate lungo la corsia di sorpasso ed entrambe hanno preso fuoco. Ad avere la peggio i conducenti della vettura tamponata, marito e moglie rimasti incastrati tra le lamiere. La donna è stata estratta dall’abitacolo dai vigili del fuoco, mentre per l’uomo, alla guida del veicolo, non c’è stato nulla da fare: la ferita è stata trasportata dall’ambulanza al pronto soccorso di Piacenza.  

Sul posto, oltre ai mezzi dei vigili del fuoco di Piacenza e ai sanitari del 118, anche la polizia stradale di Alessandria per i rilievi del caso. 

Il secondo tamponamento è avvenuto intorno a mezzogiorno, al chilometro 154 dell’A21, poco prima dell’uscita di Piacenza Ovest. Nell’incidente sono rimasti coinvolti tre mezzi pesanti che si sono scontrati violentemente, come mostrano le foto, causando la morte di uno dei conducenti.  Vigili del fuoco e 118 sono ancora sul posto. A breve aggiornamenti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.