Incidente mortale sull’A21, viabilità in tilt tra Cremona e Piacenza 

L'incidente è avvenuto intorno alle 8: secondo una prima ricostruzione dei fatti, lo straniero, noto alle forze dell'ordine, ha fermato l'auto in mezzo alla carreggiata, tra la corsia di marcia e quella di emergenza e poi è sceso dal veicolo, finendo travolto da un mezzo pesante che stava sopraggiungendo in quel momento.

Scontro mortale sull’A21 nella mattina di martedì 1 settembre, tra Cremona e Castelvetro (Piacenza): a perdere la vita un 30enne marocchino, segnalato perche guidava in maniera pericolosa in autostrada.

L’incidente è avvenuto intorno alle 8: secondo una prima ricostruzione dei fatti, lo straniero, noto alle forze dell’ordine, ha fermato l’auto in mezzo alla carreggiata, tra la corsia di marcia e quella di emergenza e poi è sceso dal veicolo, finendo travolto da un mezzo pesante che stava sopraggiungendo in quel momento. Sul posto il 118, ma per il 30enne non c’è stato nulla da fare. 

Per i rilievi è intervenuta la Polstrada di Cremona: l’autostrada è rimasta chiusa fin verso le 9.30. Gravi disagi alla viabilità,  tra Cremona e Piacenza si sono formate lunghe code sia sulla strada statale che in tangenziale. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.