Quantcast

Lite al match del torneo Allievi, giovane finisce al pronto soccorso

Borgonovese - Turris finisce con l'intervento della polizia e un minorenne all'ospedale: è accaduto sul campo da calcio di Borgotrebbia (Piacenza) dove nella serata di venerdì 25 settembre si è giocato il match tra le due squadre, appartenenti alla categoria Allievi. 

Turris – Borgonovese finisce con l’intervento della polizia e un minorenne all’ospedale: è accaduto sul campo da calcio di Borgotrebbia (Piacenza) dove nella serata di venerdì 25 settembre si è giocato il match tra le due squadre, appartenenti alla categoria Allievi.

La partita, disputata da ragazzini di soli 15 anni, ha avuto un triste epilogo: prima la lite, poi un calcio che ha colpito in volto un giocatore della Borgonovese causandogli la frattura del setto nasale e la rottura di alcuni denti.

Il parapiglia si è scatenato durante il secondo tempo, in seguito ad un rigore in favore della Borgonovese, parato dal portiere della squadra avversaria. Ne sarebbe nata una discussione tra due giocatori che si sono spintonati, senza però gravi conseguenze, almeno inizialmente.

Il calciatore della Borgonovese è finito a terra; mentre si stava rialzando è stato raggiunto da un calcio in pieno volto, partito da un altro componente della squadra avversaria. E’ stato chiesto l’intervento del 118, che ha trasportato il giovane al pronto soccorso cittadino e gli agenti della volante.

Tensione anche sugli spalti dove il pubblico ha assistito sgomento all’episodio. Ancora da chiarire se il calcio sferrato dall’atleta nero azzurro fosse un gesto volontario. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.