Quantcast

Mercato europeo n.11: nel week end 140 banchi sul Facsal foto

A Piacenza torna il Mercato Europeo nel weekend dell'11, 12 e 13 settembre sul Pubblico Passeggio.Si tratta dell'11 edizione della manifestazione organizzata dal Comune di Piacenza e Unione Commercianti.

Più informazioni su

A Piacenza torna il Mercato Europeo nel weekend dell’11, 12 e 13 settembre sul Pubblico Passeggio. Si tratta dell’11 edizione della manifestazione organizzata dal Comune di Piacenza e Unione Commercianti, e al prima ad essere tenuta a battesimo dal neo assessore al Commercio Giorgia Buscarini. “Si tratta – ha detto – di uno degli appuntamenti di maggior richiamo per Piacenza. 

‘E’ un evento fortemente voluto da noi commercianti – dice Angelo Grassi della Fiva, membro del comitato organizzatore -, appuntamento di grande richiamo che segna la fine dell’estate. Ormai è una manifestazione più che collaudata, speriamo possa restare a lungo’.

I banchi saranno 140, 30 dei quali destinati a prodotti tipici piacentini (15 “organici” rispetto al serpentone di bancarelle, e altri 15 in viale Alberici ancora da selezionare da parte di Unione Commercianti).

‘Quando si organizzano eventi di questa portata e indispensabile avere il supporto dell’amministrazione comunale. La prima edizione è stata voluta dall’allora sindaco Reggi, e la scommessa di farlo diventare un evento tradizionale, in grado di attirare 200 mila visitatori, anche da province limitrofe – dice Giovanni Struzzola direttore Unione Commercianti -, il segreto sta nella selezione delle bancarelle, scovando sempre nuovi espositori’.

All’inaugurazione l’11 settembre alle 11 sarà presente il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli, mentre alla premiazione sabato 12 delle bancarelle migliori sarà presente l’assessore regionale al turismo Corsini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.