Quantcast

Ottanta sanzioni per accesso nella Ztl e soste irregolari. Auto sequestrata

Ottanta sanzioni per accesso abusivo nella Ztl e per soste irregolari accumulate dall’inizio dell’anno, questo il record registrato da un cittadino rumeno e riscontrato nei giorni scorsi durante il servizio di prossimità appiedata dalla Polizia Municipale di Piacenza. 

Più informazioni su

Ottanta sanzioni per accesso abusivo nella Ztl e per soste irregolari accumulate dall’inizio dell’anno, questo il record registrato da un cittadino rumeno e riscontrato nei giorni scorsi durante il servizio di prossimità appiedata dalla Polizia Municipale di Piacenza.

La pattuglia, dopo aver individuato in via Madoli una Renault in sosta vietata con rimozione forzata ed eseguito i controlli di rito attraverso la centrale operativa, ha infatti verificato che a carico della macchina, con targa straniera e immatricolata in Romania, gravano ottanta violazioni del codice della strada per un importo di circa quattromila euro.

L’auto è stata quindi rimossa dal carro attrezzi e sequestrata e, in seguito, al proprietario, un cittadino rumeno domiciliato a Piacenza, sono state notificate tutte le sanzioni arretrate. Stessa sorte era toccata alla fine di luglio al conducente di una Golf con targa rumena che aveva accumulato quarantotto sanzioni per transiti nella Ztl e divieti di sosta, per un importo di tremilacinquecento euro. Anche in questo caso il veicolo era stato sequestrato e i verbali notificati. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.