Quantcast

“Otto giorni ad Ottone”, inaugura la mostra con artisti della Valtrebbia

L'ingresso alla mostra è completamente gratuito; a tutti i visitatori verrà consegnato un biglietto numerato che dovranno conservare sino al giorno della chiusura dell'esposizione (12.09), quando si terrà un'estrazione a sorte che consentirà loro di potere avere in dono alcune opere degli artisti

Più informazioni su

Sabato 5 settembre 2015, alle ore 17.30, verrà inaugurata, ad Ottone, presso il Centro Polivalente (Via Aniceto Baracco) – recentemente intitolato al compianto sindaco Giorgio Valla – la mostra d’arte “Otto giorni ad Ottone”, organizzata dal Comune di Ottone, con il patrocinio della Provincia di Piacenza e dell’Unione Montana Valtrebbia e Luretta.

La mostra rimarrà allestita sino al 12 settembre, in occasione della Festa della Madonna della Salute, e saranno esposti quadri, installazioni e statue realizzate da artisti provenienti da Ottone e da tutta la Valtrebbia con lo scopo di diffondere le loro opere e stimolare la conoscenza del nostro territorio.

L’ingresso alla mostra è completamente gratuito; a tutti i visitatori verrà consegnato un biglietto numerato che dovranno conservare sino al giorno della chiusura dell’esposizione (12.09), quando si terrà un’estrazione a sorte che consentirà loro di potere avere in dono alcune opere degli artisti. Il Comune di Ottone invita tutti gli ottonesi e non a visitare la mostra e a partecipare all’inaugurazione di sabato che si concluderà con un rinfresco curato dagli artisti.

Gli orari di apertura della mostra saranno i seguenti:
Sabato 5 – dalle 17.30 alle 21.00
Domenica 6  – dalle ore 10 alle ore 21.30
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì – dalle ore 15.30 alle 19.30
Venerdì 11 – dalle ore 10 alle ore 21.30
Sabato 12 – dalle ore 10 alle ore 17.30

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.