Quantcast

Secondo appuntamento con gli startupper in piazzetta a Expo

Giovedì 24 settembre, il secondo appuntamento in programma di “Piacenza innovativa – Startupper in piazzetta”, iniziativa che promuove le startup innovative per favorire la creatività e l’imprenditorialità del territorio piacentino

Più informazioni su

Piacenza Innovativa. Startupper in Piazzetta
Piazzetta Piacenza – Expo Milano 2015
Giovedì 24 settembre – ore 19.00
 
Giovedì 24 settembre, il secondo appuntamento in programma di “Piacenza innovativa – Startupper in piazzetta”, iniziativa che promuove le startup innovative per favorire la creatività e l’imprenditorialità del territorio piacentino e che rientra nel quadro delle azioni messe in atto da dall’Amministrazione Comunale di Piacenza e da Piacenza Expo, con la collaborazione della Camera di Commercio di Piacenza e della Provincia di Piacenza.

Più di venti i progetti che saranno presentati nei prossimi giovedì in Piazzetta Piacenza dagli startupper piacentini che avranno la possibilità di promuovere le proprie realtà imprenditoriali presentando le proprie idee di business e di organizzare eventi collaterali.
Il Vice Sindaco e Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Piacenza Francesco Timpano introdurrà gli interventi di Giovanni Castino (Marketing and Sponsorship Department – Padiglione Italia – Expo Milano 2015) responsabile del programma Vivaio delle Idee – Start Up e Innovazione del Padiglione Italia e Mario Mauri, Fondatore del Fondo Cambria che finanzia imprese di piccole e medie dimensioni oltre che imprese più grandi grazie ai co-investimenti di partner internazionali.

Le 5 start up presenti e protagoniste dell’evento operano in mercati e settori molto differenti ed esemplificano la vivacità imprenditoriale del territorio piacentino. Si passa da B10NIX, una start up fondata da giovani ingegneri e designers, specializzata nello sviluppo di sistemi software e hardware per l’interazione uomo-macchina, a OHMYGUIDE.TRAVEL e Golf Revolution che propongono servizi innovativi nell’ambito del turismo e del golf insieme alla valorizzazione degli aspetti storico-artistici-culturali dei territori. B-Healthy, idea nata da un giovane gruppo di studenti del Liceo Respighi, propone invece un sistema di analisi multifunzione portatile per il monitoraggio costante del proprio stato di salute e COFFEE FRUIT, una start up che opera in ambito alimentare e punta alla diffusione dell’alimentazione salutare nell’ambito del take away. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.