Quantcast

Tennistavolo, a Cortemaggiore 137 partecipanti per il trofeo FoodLab foto

Ottima e riuscitissima la manifestazione che ha pienamente soddisfatto il club magiostrino, impegnato nell'organizzazione, con la presenza di atelti provenienti da diverse società del nord Italia, oltre che da Toscana, Lazio e addirittura Calabria

Più informazioni su

Successo domenica al palazzetto dello sport di Cortemaggiore (Piacenza) per il torneo open nazionale di tennistavolo trofeo “FoodLab”, esordio stagionale per la FITET che ha visto la partecipazione di ben 137 pongisti.

Riuscitissima la manifestazione che ha pienamente soddisfatto il club magiostrino, impegnato nell’organizzazione, con la presenza di atelti provenienti da diverse società del nord Italia, oltre che da Toscana, Lazio e addirittura Calabria.

In palio i primi punti validi per le classifiche individuali; ottimo il livello tecnico di gioco pur essendo all’inizio di stagione. In campo 4 categorie: NC – quinta e quarta categoria maschile, e NC, quarta e terza categoria femminile.

NC – QUINTA CATEGORIA  MASCHILE
1 BERTOLI ENRICO           TECO CORTEMAGGIORE
2  PERIUCCI MATTEO       CARPI
3 LONGO SALVATORE       POLISTENA  COSENZA
4  LONGO GIUSEPPE         POLISTENA   COSENZA

NC  E QUARTA CATEGROIA FEMMINILE
1  CAIMI SUSANNA             LIMITO
2  MAZZANTINI  ELENA       LIMITO
3 VALASSINA  ELENA             SANREMO
4 GIORDANI GIOVANNA       DYNAMIS CASTELFRANCO

TERZA CATEGORIA FEMMINILE
1 FORNASARI ANNA             TECO CORTEMAGGIORE
2 PAIZONI RAMONA            TRAMIN  BOLZANO
3 TROBOI CATALINA             VILLA D’ORO MODENA
4 TIRBOI  CRISTIANA             VILLA  D’ORO MODENA
 
QUARTA CATEGORIA  MASCHILE

1 ZAVATTARO ANDREA             EUREKA  ROMA
2 FLORIAN MICHEAL               TRAMIN BOLZANO
3 GAZZONI ROBERTO              FORLI
4  ROMANO GABRIELE           MARCO POLO BRESCIA
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.