Quantcast

Thuram al Festival del Diritto: “Razzisti non si nasce, lo si diventa” foto

Uno dei più grandi difensori degli ultimi anni, appese le scarpette al chiodo ha iniziato una nuova vita. Impegnato come ambasciatore Unicef e con la sua fondazione si batte contro ogni forma di discriminazione e di razzismo

Più informazioni su

Campione nel calcio e nella vita. Una definizione spesso abusata, ma che calza perfettamente addosso a Lilian Thuram: uno dei più grandi difensori degli ultimi anni (ha giocato fra le altre con Juventus e Parma, ed è stato campione del mondo e d’Europa con la nazionale francese), che, appese le scarpette al chiodo, ha iniziato una nuova vita. Impegnato come ambasciatore Unicef e con la sua fondazione, si batte contro ogni forma di discriminazione e di razzismo.

Di questo ha parlato venerdì sera a Piacenza, ospite a Palazzo Gotico nell’ambito del Festival del Diritto, appuntamento che ha concluso la sua giornata nella nostra città, iniziata nel pomeriggio con l’inaugurazione del nuovo Centro Famiglie e dello Spazio Belleville al quartiere Roma (vedi sotto).

Partendo dalla sua storia personale (“arrivando da piccolo a Parigi dalla Guadalupa ho scoperto di essere nero”), Thuram ha detto che “non si nasce razzisti, lo si diventa”. Il razzismo è per lui una sorta costruzione sociale che si trasmette diventando abitudine: “Non è questione di cultura, ma una costruzione economica e politica”.

“L’uguaglianza – ha sottolineato ricordando il passato di schiavitù della sua terra natale – bisogna andarla a cercare. È importante educare i bambini, che capiscono molto più in fretta degli adulti, a non rimanere prigionieri della propria cultura, ma ad andare all’incontro con gli altri mantenendo un pensiero libero”.

L’INAUGURAZIONE DEL NUOVO CENTRO FAMIGLIE – Prima dell’appuntamento di Palazzo Gotico, Thuram ha preso parte alle inaugurazioni, nel quartiere Roma, del Centro per le famiglie Quartiere Roma e dello Spazio Belleville, i servizi destinatari del premio di 10mila vinto dal Comune di Piacenza per la migliore iniziativa nazionale in occasione della XI Settimana d’azione contro il razzismo.

Il Centro per le Famiglie, sorto in via Torricella, in continuità con lo storico Centro per le famiglie “Galleria del sole” nel quartiere Farnesiana, ha l’obiettivo di diventare uno spazio ampio e partecipato dove realizzare occasioni di socialità, mutualità e solidarietà fra le famiglie, le associazioni e le nuove generazioni. Questo secondo polo territoriale potrà diventare uno punto di incontro per tutti (giovani coppie, futuri genitori, singoli, insegnanti, operatori, associazioni) dove chiedere informazioni sui servizi, esplicitare bisogni, confrontarsi con altre famiglie, coprogettare e realizzare iniziative di tempo libero nell’ottica della promozione e del benessere.

Il centro sarà aperto nei seguenti giorni e orari:
martedì dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30
mercoledì dalle 14,30 alle 17,30
giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 20
venerdì dalle 8 alle 14.  

Lo Spazio Belleville, nato dalla fusione dei servizi del centro di aggregazione giovanile Kaprasquare – lo spazio per i giovani a Quartiere Roma – e il Centro Interculturale Piacenza. Vuole essere una “palestra di integrazione”, un luogo in cui le diverse culture presenti sul territorio possano confrontarsi. Sulla scorta dell’esperienza acquisita, si intende creare per i cittadini di Piacenza, e di Quartiere Roma in particolare, uno spazio nuovo di coesione sociale, a forte valenza interculturale e intergenerazionale, dove tutti possano incontrarsi, conoscersi e dialogare.

Ad accesso libero, Belleville proporrà una serie di attività alla cittadinanza, in ambito educativo, animativo e partecipativo. Spazio Belleville è un servizio del Comune di Piacenza gestito da Consorzio Sol.Co. Piacenza e da cooperativa sociale L’Arco.

Il centro sarà aperto nei seguenti giorni e orari:
Centro di Aggregazione Giovanile Belleville | Ingresso Via Capra 15, Piacenza
SPAZIO COMPITI da lunedì, martedi, mercoledì  e venerdì dalle 14.30 alle 16
ANIMAZIONE DI STRADA lunedì dalle 16 alle 19, martedì dalle 16 alle 18, giovedì dalle 16.30 alle 18.30, venerdì dalle 16 alle 18.30
 
Centro di Aggregazione Interculturale Belleville | Ingresso Via La Primogenita 19/B, Piacenza
Lunedì dalle 16 alle 19, giovedì dalle 9 alle 13, venerdì dalle 9 alle 12.30

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.