Quantcast

Tic Tok, si presenta la nuova app per sfruttare il last minute

Sabato 19 Settembre Coopworking presenterà una nuova startup nata e cresciuta all’interno delle sue mura: TIC TOK srl che lancerà in questa occasione, l’omonima applicazione per dispositivi mobili.

Più informazioni su

Sabato 19 Settembre Coopworking presenterà una nuova startup nata e cresciuta all’interno delle sue mura: TIC TOK srl che lancerà in questa occasione, l’omonima applicazione per dispositivi mobili.

“L’applicazione TIC TOK è un innovativo strumento di lavoro che permetterà in quattro semplici operazioni di aumentare la produttività di tutte quelle attività commerciali che lavorano su appuntamento e hanno necessità di riempire le eventuali ore “buche” che diversamente apporterebbero ad un mancato incasso”. Ci racconta Debora Malaponti ideatrice e responsabile commerciale per lo sviluppo di Tic Tok.

I commercianti ed i professionisti avranno la possibilità di pubblicare nel network dell’applicazione offerte LAST MINUTE, verificare in tempo reale la prenotazione da parte del cliente e incassare l’importo del servizio subito dopo averla eseguita.
Per i clienti Tic tok sarà completamente gratuita e darà l’opportunità di visualizzare le offerte sempre aggiornate e di poter pagare a prestazione avvenuta senza alcun pagamento anticipati a differenza dei principali concorrenti locali e nazionali.
Avranno inoltre la possibilità di valutare i servizi acquistati e guadagnare gettoni che in futuro potranno essere convertiti in vantaggi e premi TIC TOK.

Per salvaguardare le attività commerciali che aderiranno a TIC TOK ogni cliente verrà valutato con un grado di affidabilità e dopo quattro offerte prenotate e non utilizzate, verrà cancellato dalla rete.

“Quante volte è capitato ad un commerciante o ad un professionista di avere un’ora buca?” Continua Debora. “Un’estetista potrà quindi promozionare un servizio di ceretta last minute ad un prezzo scontato, così come un  dentista potrà promozionare una pulizia dei denti, con benefici economici sia per la propria attività che per lo stesso cliente o potenziale nuovo cliente”.

Per migliorare l’esperienza d’uso dell’applicazione le offerte saranno suddivise nelle seguenti categorie: bellezza e benessere, salute, sport e tempo libero, corsi e consulenze, animali.
L’app sarà scaricabile gratuitamente su Google Play e Apple Store a partire dal 19 Settembre 2015  e sarà operativa, come progetto pilota, nel solo territorio piacentino.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web www.tictok.it o scrivere a info@tictok.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.