Quantcast

“Un Po nel mondo” accolte in Municipio le delegazioni straniere  foto

Tra gli appuntamenti che vedono  protagonisti i visitatori dall’estero, il tour a bordo della motonave Stradivari che partirà martedì 22 alle 18, presso il pontile di attracco sul Po di Isola Giarola a Villanova sull’Arda

Più informazioni su

Sono stati ricevuti in municipio a Piacenza i rappresentanti delle delegazioni straniere provenienti da Germania, Austria e Francia invitati nella nostra città per il progetto “Un Po nel mondo”. A portare il saluto dell’amministrazion il sindaco Paolo Dosi, l’assessora al commercio Giorgia Buscarini e l’assessora alla cultura Tiziana Albasi.

Tra gli appuntamenti che vedono  protagonisti i visitatori dall’estero, il tour a bordo della motonave Stradivari che partirà martedì 22 alle 18, presso il pontile di attracco sul Po di Isola Giarola a Villanova sull’Arda, dove accanto ai buyer già accolti presso  a Palazzo Mercanti sarà presente anche una delegazione brasiliana costituita dal direttore del Sebrae (servizio di appoggio alle piccole imprese) Julio Agostini, il presidente del parco tecnologico Fundetec Joao Cunha, Alessia Benini della Regione Emilia Romagna per i progetti di cooperazione in Brasile e America Latina.

Anche l’assessora Albasi, l’assessora Buscarini e l’assessore all’Area Vasta del Comune di Cremona Andrea Virgilio parteciperanno all’iniziativa, cui sono stati invitati anche altri amministratori dei Comuni emiliano-romagnoli, delle province di Piacenza e di Lodi. 

La navigazione durerà circa tre ore, tra degustazioni guidate e dimostrazioni di cucitura dei salumi e taglio del formaggio grana, offerte dai Consorzi Salumi, Vini e Grana Padano, incontri con le impcese che hanno aderito al progetto e cena. L’attracco è previsto a Torricella, nel Comune di Sissa (Pr), con rientro in autobus privato. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.