Quantcast

“Uniti per Piacenza”, in Piazza Cavalli musica e solidarietà per gli alluvionati

L’iniziativa, che vede in campo numerosi soggetti e associazioni con la collaborazione del Comune di Piacenza, porterà sul palco tanti artisti e musicisti piacentini

Più informazioni su

Musica e solidarietà: il binomio andrà in scena mercoledì 7 ottobre in Piazza Cavalli (ore 20.30) con il concerto “Artisti Uniti per Piacenza”, il cui ricavato verrà interamente devoluto alle persone colpite dall’alluvione nella nostra provincia.

L’iniziativa, che vede in campo numerosi soggetti e associazioni con la collaborazione del Comune di Piacenza, porterà sul palco tanti artisti e musicisti piacentini, fra cui il Coro del Teatro Municipale, Mattia Cigalini e Techfood, Paola Quagliata e Luca Garlaschelli, Simone Fornasari, Paolo Codognola, Michael Fortunati, Cani della Biscia, Link Quartet e Antonio Amodeo; e fra i “big” potrebbero fare capolino anche Daniele Ronda e Nina Zilli.

La serata sarà presentata da Maddalena Scagnelli e Giorgio Lambri. I biglietti saranno disponibili a partire da sabato 26 settembre: ecco dove poterli acquistare.

– FARMACIA FIORANI, piazza Borgo
– GLOBETROTTER, via Chiapponi
– TIMBERLAND STORE, Corso Vittorio Emanuele
– BOOKBANK, via San Giovanni
– RESMINI TREND LUCE, p.zzetta Barozzieri (qr Roma)
– BROS 91, Corso Vittorio Emanuele
– IRISH PUB, via San Siro
– LUPPOLERIA, via Alberoni
– GRIDA CAFFE’, piazza Cavalli,
– BAR TERZO TEMPO, via Gorra
– GREEN RESTAURANT, piazza Cavalli
– IL DUCA, piazza Cavalli
– CAFFE’ MAZZINI, via Mazzini
– IL BARINO, piazza Cavalli
– DADO BAR, piazza Cavalli
– LIVING ART CAFE, via San Donnino
– UNIONE COMMERCIANTI, strada Bobbiese
– CONFESERCENTI, via Maestri del Lavoro

(foto Vita in centro a Piacenza)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.