Quantcast

“Venivo a Spettine con i boy scout”. Il siparietto di Renzi coi sindaci VD

"Venivo a Spettine con i boy scout". Ha strappato qualche risata il premier Matteo Renzi in apertura dell'incontro con i sindaci dei comuni alluvionati in Prefettura a Piacenza, in un curioso siparietto con il "nemico" Pierluigi Bersani, a sua volta presente alla riunione

Più informazioni su

“Venivo a Spettine con i boy scout”. Ha strappato qualche risata il premier Matteo Renzi in apertura dell’incontro con i sindaci dei comuni alluvionati in Prefettura a Piacenza, in un curioso siparietto con il “nemico” Pierluigi Bersani, a sua volta presente alla riunione.

Raccontando del suo viaggio in elicottero sui luoghi colpiti dal disastro naturale, con il sottosegretario De Micheli “che mi ha spiegato nel dettaglio ogni singola frazione”, il premier ha raccontato di aver scoperto che in Valnure c’è Spettine “dove venivo da giovane con i boy scout”. Da qui, saputo che la frazione è nel comune di Bettola, lo scambio di battute con Bersani: “Non lo sapevo Pierluigi, giuro” – ha detto Renzi a Bersani. “Ma è sul confine con Pontedellolio – ha poi aggiunto -, manteniamo sempre una certa distanza”.

“Il modello emiliano – sugli eventi eccezionali è il migliore in Italia – ha sottolineato Renzi proseguendo la riunione -. quello che è accaduto in questa regione negli ultimi anni, penso anche al terremoto, è devastante, ma il modo in cui gli emiliani hanno reagito è di insegnamento per tutti”.

RENZI PARLA AI SINDACI
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.