Quantcast

Volley B1, primo sorriso per la Canottieri Ongina: 3-1 ai Diavoli Rosa

Nel calendario dei test informali, la squadra di Bruni coglie il primo successo superando Brugherio. Il tecnico giallonero: "Miglioramenti nel gioco di squadra"
 

Più informazioni su

Primo successo informale per la Canottieri Ongina, impegnata nei test pre-campionato in vista della nuova avventura in B1 maschile (girone A). Dopo due passi falsi, la squadra di Gabriele Bruni si è tolta la soddisfazione della vittoria superando 3-1 i Diavoli Rosa Brugherio nell’allenamento congiunto di martedì sera a Monticelli contro i lombardi di pari categoria.

Il test ha visto i gialloneri piacentini spuntarla nei primi tre set, tutti conclusi ai vantaggi e con la Canottieri Ongina capace di conquistare anche il secondo parziale dopo un avvio negativo (2-8). Nel set supplementare, il quarto, invece, diversi cambi nella metacampo locale e successo in volata dei Diavoli Rosa (22-25). Per la Canottieri Ongina, trascinata da Maikel Cardona (17 punti), buoni spunti in attacco, soprattutto nella prima metà gara, e altra prova di sostanza a muro (10 block vincenti, la metà dei quali firmati dal centrale Bonola). Prosegue, inoltre, la fase di costruzione dell’intesa nella linea dei ricettori.

“Nel complesso –  commenta il tecnico giallonero Gabriele Bruni dopo il test vittorioso –  siamo migliorati nella visione complessiva del gioco rispetto alle due precedenti uscite. Ovviamente, stiamo crescendo gradualmente; potevamo far meglio in battuta, dove abbiamo forzato un po’ ma senza raccoglierne i frutti”.

Per la Canottieri Ongina, il prossimo test (il quarto) è previsto sabato alle 16,30 a Bergamo contro i padroni di casa targati Caloni Agnelli.

CANOTTIERI ONGINA-DIAVOLI ROSA BRUGHERIO 3-1
(27-25, 26-24, 28-26, 22-25)

CANOTTIERI ONGINA: Giumelli 5, Caci 11, Botti 4, Cardona 17, Codeluppi 5, Bonola 11, Godi (L), De Biasi 2, Miranda 3, Boniotti 5, Pazzoni, Binaghi 9. All.: Bruni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.